Inter Pro Patria 2-3/ Clamoroso ko di Antonio Conte, ma Dimarco si mette in evidenza

- Matteo Fantozzi

Inter Pro Patria 2-3, i nerazzurri cadono di fronte a una squadra di Serie C ma splende la luce del giovane Federico Dimarco in grado di segnare da centrocampo.

inter atalanta
Antonio Conte (Foto LaPresse)

Inter Pro Patria è terminata col risultato di 2-3, un clamoroso ko per la squadra di Antonio Conte che comunque era impegnata nel test amichevole senza tantissimi giocatori impegnati con le nazionali. Giocata a porte chiuse nel centro sportivo di Appiano Gentile con Federico Dimarco che si è messo in evidenza con un gol capolavoro siglato da centrocampo. L’altra rete della squadra nerazzurra è arrivata grazie a Matteo Politano. Intanto sul web imperversa il malumore del popolo interista, preoccupato che il ko contro la Juventus di sabato scorso abbia potuto rompere qualcosa all’interno dello spogliatoio. C’è da dire ovviamente che si tratta di un’amichevole e che prima di aprire vane polemiche bisognerà aspettare il ritorno in campo per Serie A e Champions League.

Inter Pro Patria 2-3, parla Ivan Javorcic

Alla fine di Inter Pro Patria, gara amichevole terminata 2-3, ha parlato il tecnico della squadra ospite Ivan Javorcic che ha sottolineato: “La gara è finita 3-2, peraltro Federico Dimarco ha fatto un bellissimo gol addirittura da centrocampo. E’ stato per noi un allenamento importante. Ci tenevo a ringraziare l’Inter per l’ospitalità. Abbiamo visto un mondo diverso e per noi è stato un onore e un piacere. Antonio Conte ci ha ringraziato. Lui è il valore aggiunto di questa squadra e l’esperienza per noi è stata davvero molto importante”. Staremo a vedere quello che accadrà nelle prossime ore e se i nerazzurri avranno voglia di parlare di questo piccolo stop.



© RIPRODUZIONE RISERVATA