Jane Alexander, foto con Gianmarco Amicarelli/ Elia Fongaro? “Un salto nel buio..”

- Anna Montesano

Jane Alexander pubblica una foto con Gianmarco Amicarelli e parla del loro rapporto, facendo riferimento anche ad Elia Fongaro

Jane Alexander e Gianmarco Amicarelli
Jane Alexander e Gianmarco Amicarelli

Dopo la crisi e la successiva rottura, oggi Jane Alexander e Gianmarco Amicarelli sono tornati ad essere una coppia. L’avventura nella Casa del Grande Fratello Vip aveva portato l’attrice ad avvicinarsi molto ad Elia Fongaro e a decidere di chiudere con l’uomo che voleva sposarla per stare con lui. Oggi Elia sembra sia stato solo “un salto nel buio” per la Alexander. Con un lungo post pubblicato su Instagram, affiancato ad una foto che la vede felice accanto a Gianmarco, Jane fa una profonda riflessione su quanto accaduto e sul loro rapporto. “Mi faccio mille domande, sai? Mi chiedo perché le cose prima non andassero così. Perché facevamo fatica a comunicare? Perché mi lasciavi sola, ti chiudevi in te stesso, mi guardavi male, se mi guardavi?” esordisce la Alexander.

Jane Alexander: “Ho fatto un salto e poi ho aperto gli occhi..”

Le domande retoriche sono proprio per Gianmarco Amicarelli a cui, con questo post, svela: “Mi sono sentita così sola. Ho pensato di lasciarti, ma non l’ho fatto. Ho fatto di peggio. Molto peggio.” Il riferimento di Jane Alexander ad Elia Fongaro è palese: “Ho rivoluzionato la mia vita. Ho fatto un salto e poi ho aperto gli occhi e ho visto che era un salto nel buio.” Così continua: “A volte ci penso, si. Penso alla fortuna che ho avuto. A quello che siamo adesso. Alla fiducia e all’amore. Penso che siamo entrambi più forti. Che ora non mi sento mai sola”. E a chi li critica “Penso a chi dice che siamo falsi, che abbiamo costruito tutto, che era tutto previsto. Al male che mi fanno, ma non per me. Per te. Perché pensare che la tua sofferenza fosse finta è tremendo. Non ci capiscono in molti.” Ma le critiche non scalfiscono Jane che, così conclude “Cerchiamo di essere forti. La verità la sappiamo. Sappiamo chi siamo e cosa abbiamo passato e i segni che tutto questo ci ha lasciato addosso. Cerchiamo di essere forti. Si.”

View this post on Instagram

Mi faccio mille domande, sai? Mi chiedo perché le cose prima non andassero così. Perché facevamo fatica a comunicare? Perché mi lasciavi sola, ti chiudevi in te stesso, mi guardavi male, se mi guardavi? Mi sono sentita così sola. Ho pensato di lasciarti, ma non l'ho fatto. Ho fatto di peggio. Molto peggio. Ho rivoluzionato la mia vita. Ho fatto un salto e poi ho aperto gli occhi e ho visto che era un salto nel buio. A volte ci penso, si. Penso alla fortuna che ho avuto. A quello che siamo adesso. Alla fiducia e all'amore. Penso che siamo entrambi più forti. Che ora non mi sento mai sola. Che abbiamo mille cose in comune. Penso a chi dice che siamo falsi, che abbiamo costruito tutto, che era tutto previsto. Al male che mi fanno, ma non per me. Per te. Perché pensare che la tua sofferenza fosse finta è tremendo. Non ci capiscono in molti. Non dovrei stare qui a leggere e starci male, ma sono umana. E io so quello che abbiamo passato noi due. Non rinnego nulla. Ma che tu possa soffrire ancora mi distrugge. Cerchiamo di essere forti. La verità la sappiamo. Sappiamo chi siamo e cosa abbiamo passato e i segni che tutto questo ci ha lasciato addosso. Cerchiamo di essere forti. Si. #bebrave #bestrong #nonesistesoloilbiancoeilnero #storyofjane #miaspettoditutto #lavitaèuna #smileitconfusespeople

A post shared by Jane Alexander (@jinnyminnypinny) on



© RIPRODUZIONE RISERVATA