Jessica Alves, ex Rodrigo Alves il Ken umano: “Voglio un figlio”/ “Mi faccio impiantare l’utero”

- Anna Montesano

Jessica Alves, l’ex Ken umano prima noto come Rodrigo Alves, vuole avere un figlio: “Voglio farmi impiantare l’utero e partorire”, svela alle pagine di Nuovo

Jessica Alves
Jessica Alves a "Live - Non è la d'Urso"

Il pubblico italiano l’ha conosciuto come Rodrigo Alves, il Ken umano spesso ospite di Barbara D’Urso e tra i concorrenti di uno dei suoi Grande Fratello. Oggi Rodrigo è diventata Jessica Alves dopo essersi sottoposto ad un intervento di cambio del sesso. Ora che è diventata Jessica, non è ancora pronta a fermarsi. L’ex Ken umano è anzi deciso a fare un ulteriore passo in avanti, destinato a far molto discutere oltre che a sollevare dubbi etici: per poter restare incinta, la Alves vuole sottoporsi a un trapianto di utero: farsi impiantare l’utero.

“Così potrò partorire e stringere tra le braccia un figlio mio“, ha motivato Jessica alle pagine del settimanale Nuovo. “So che si tratta di un intervento molto particolare, ma sogno di vivere l’esperienza della maternità.2, ha spiegato l’ex gieffina.

Jessica Alves, l’ex Ken umano in Brasile per impiantare l’utero: “Voglio una figlia e chiamarla Barbara”

Jessica Alves è più che motivata e decisa a fare un passo che la metterà a confronto con idee contrastanti. Le critiche, però, non la spaventano: “Ho trovato la forza di cambiare sesso e ora voglio avere la mia famiglia, un marito e un figlio.” Fa inoltre sapere che “Questo per me sarà l’ottantesimo intervento chirurgico”. La Alves, stando a quanto fa sapere il settimanale diretto da Riccardo Signoretti, si trova in Brasile per gli esami preoperatori: a breve saprà se e quando potrà operarsi nuovamente.

“L’intervento dura cinque ore e costa 50 mila euro. Mi impianteranno l’utero di una donatrice morta”. Jessica rivela, infine, di avere le idee chiare anche sul nome del possibile figlio: “Spero che mi nasca una femmina, così la chiamerò Barbara, in onore della d’Urso”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA