Julián Carrón/ Diretta streaming video “Patto educativo globale” (Tv 2000)

- Raffaele Graziano Flore

Julián Carrón a “Il Diario di Francesco”, diretta video streaming su Tv2000. Il Presidente della Fraternità di Comunione e Liberazione parlerà del “Patto Educativo Globale” voluto dal Papa

Julián Carrón
Julián Carrón (Foto dal web)

Don Julián Carrón sarà protagonista questo pomeriggio a “Il Diario di Papa Francesco” (ore 17.30, in streaming a questo link), il programma quotidiano in onda su Tv2000 e condotto da Gennaro Ferrara che, con lo stile del racconto più che della cronaca, riassume nell’arco di mezz’ora la giornata del Pontefice e le sue attività, dalla messa mattutina a Santa Mara fino alle ultima udienza della giornata. Il 70enne presbitero, teologo e linguista spagnolo, presidente della Fraternità di Comunione e Liberazione, sarà in studio assieme agli altri ospiti (il vaticanista Luigi Accattoli e il Rettore Magnifico della Pontificia Università Lateranense, Vincenzo Bonomo) per parlare del Patto Globale Educativo proposto proprio da Sua Santità e rivolto a tutti gli operatori e i responsabili nel campo dell’educazione e della ricerca. “Educa chi non fa propaganda, ma chi si impegna a suscitare qualcosa che è nell’altro a metterne in moto la libertà” aveva affermato lo stesso Carrón in merito al “Global Compact on Education” che si terrà a metà ottobre in forma ‘virtuale’ dopo il rinvio dello scorso maggio a causa della contingente emergenza dovuta alla pandemia da Covid-19.

JULIÀN CARRÓN A “IL DIARIO DI FRANCESCO”: DIRETTA VIDEO STREAMING SU TV2000

Le parole pronunciate da Julián Carrón a proposito dell’appuntamento in programma a ottobre, “Ricostruire il patto educativo globale”, saranno di spunto per il dibattito in studio sull’appello rivolto da Papa Francesco a tutti coloro che operano nel campo dell’educazione e della ricerca. Il Patto Globale infatti parte dal presupposto che non solo le istituzioni scolastiche e accademiche ma anche i rappresentati delle diverse religioni, gli organismi internazionali e gli esponenti del mondo politico, economico e culturale debbano condividere tale impegno. Lo stesso Bergoglio il 9 gennaio scorso aveva spiegato l’importanza di riportare al centro del dibattito il tema dell’educazione ricordando che devono essere gli adulti a “farsi carico di condurre i giovani alla maturità spirituale, umana e sociale”. Un’alleanza per ricostruire questo patto che, sempre nelle parole di Francesco, spiega come “tutti, ma soprattutto i bambini e i giovani, hanno bisogno (…) di un habitat realmente umano in cui si verifichino le condizioni per il loro sviluppo personale armonioso”, aggiungendo anche quanto sia importante l’impegno per “creare una rete estesa e forte di legami che sostenga i bambini e li apra in modo sereno e fiducioso alla realtà”.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO DI DON JULIAN CARRON A TV2000

"Educa non chi fa propaganda, ma chi si impegna a suscitare qualcosa che è nell'altro a metterne in moto la libertà"….

Pubblicato da Il Diario di Papa Francesco su Venerdì 25 settembre 2020



© RIPRODUZIONE RISERVATA