Mamma paziente smentisce Pregliasco/ “Dopo 4 dosi Pfizer mia figlia non sta bene!”

- Dario D'Angelo

Riceve 4 dosi di vaccino Pfizer per errore: Virginia, 23 anni, non sta bene. La mamma della studentessa smentisce il virologo Fabrizio Pregliasco.

pfizer
Vaccini anti-Covid di Pfizer-BionTech (LaPresse)

La 23enne a cui sono state somministrate per sbaglio 4 dosi di vaccino Pfizer in Toscana non sta bene. Smentita dunque la versione del virologo Fabrizio Pregliasco, che avrebbe la giovane come sua paziente, e che aveva rassicurato sulle sue condizioni di salute. Come riportato da “Il Corriere”, le cose non starebbero esattamente così. Il quotidiano di via Solferino ha infatti intervistato la madre della giovane studentessa di psicologia che ha ricevuto 4 dosi di vaccino, la quale ha fornito un quadro completamente diverso: “Purtroppo in questo momento Virginia non sta in piedi. Ha continui giramenti di testa, lividi alle gambe e il livello delle piastrine è basso. Ha dovuto anche rinunciare allo stage universitario per il quale era stata vaccinata“, ha detto. Subito dopo, la signora non ha risparmiato una frecciata al virologo…

4 DOSI DI VACCINO PFIZER ANZICHE’ UNA: LA MAMMA SMENTISCE PREGLIASCO

Nel suo colloquio con il Corriere della Sera, la mamma della ragazza che ha ricevuto 4 dosi di vaccino Pfizer per errore ha commentato: “Probabilmente il professor Pregliasco, che visiterà per la prima volta mia figlia venerdì prossimo, non ha ancora tutti i dati a disposizione. E anche sulla quantità di vaccino ricevuto non c’è chiarezza. Sul referto di mia figlia c’è scritto che le sono state inoculate in una sola volta sei dosi e non quattro come sostiene adesso l’ospedale senza però un documento ufficiale“. Dunque Virginia potrebbe aver ricevuto addirittura un numero di dosi superiore rispetto a quello dichiarato dall’ospedale. Un errore marchiano e gravissimo, ma purtroppo non l’unico: sempre in Toscana, infatti, si è verificato poche ore fa un nuovo caso di sovradosaggio. E’ successo presso l’hub vaccinale di Livorno, al Modigliani Forum. Vittima dello sbaglio, spiegano dalla Asl, una donna sessantenne, che sarebbe in buone condizioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA