Mara Maionchi “Morgan escluso da Sanremo? Che peccato! L’uomo è geniale”/ Pieno di difetti: è destinato a..

- Hedda Hopper

Mara Maionchi “Morgan è geniale ma ha tanti difetti”, ospite a La Confessione parla dell’ex collega di X Factor: “Destinato ad essere incompreso…”

Mara Maionchi a X Factor
Mara Maionchi a X Factor (Instagram, 2019)

Mara Maionchi sa sempre essere chiara e con pochi peli sulla lingua e anche ieri sera ha fatto lo stesso a La Confessione di Peter Gomez. Ospite del conduttore, la produttrice ha avuto modo di parlare della sua vita, della sua battaglia contro il Covid 19 ma anche della musica, di Sanremo 2021 e del grande escluso, Morgan. I due sono stati insieme dietro il bancone dei giudici di X Factor ed è per questo che lo conosce molto bene tanto da difenderlo ma incalzata da Gomez, che le ricorda che il suo amico è stato già escluso dalla kermesse canora, lei ha subito risposto: “Morgan escluso da Sanremo? Che peccato! L’uomo è geniale, ma pieno di difetti: è destinato a essere non capito”.

Mara Maionchi trova Morgan geniale ma sa anche che per i suoi difetti rischia…

L’unica cosa di cui Mara Maionchi non ha dubbi è che Morgan è il migliore giudice di X Factor perché sa come stuzzicare i ragazzi, sa come raccontare artisti e pezzi e sa bene anche calarsi nei panni che più gli si addicono ovvero quello del musicista. La produttrice lo definisce un vero e proprio genio e, quanto tale, destinato a rimanere incompreso: “perché lui è capace, racconta cose bellissime, storie di dischi fantastici: non sai se sono vere o no, ma non te ne importa niente. Il modo in cui le esprime è affascinante. Lui è affascinante, fa delle correzioni ai ragazzi, dà degli impulsi che sono veramente importanti”. Mara Maionchi ammette anche che in molti ormai non sopportano i suoi difetti e di questo “soffrirà la sua storia, la sua carriera, il suo intelletto, ma è destinato a non essere capito“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA