Marina Ripa Di Meana com’è morta e malattia/ Muore a 76 anni causa tumore:”Ho scelto la sedazione continuata”

- Elisa Porcelluzzi

Marina Ripa Di Meana è morta a 76 anni il 5 gennaio 2018. La marchesa era malata dal 2002 di cancro, che ha attaccato prima il rene e poi il polmone. Ha scelto la morte assistita…

marina_ripa_meana_cancro_lapresse_2018
Marina Ripa di Meana (LaPresse)

Com’è morta Marina Ripa Di Meana?

Oggi, 21 ottobre 2021, Marina Ripa Di Meana avrebbe compiuto 80 anni. Malata di cancro dal 2002, la marchesa è morta il 5 gennaio 2018: “È morta a Roma all’età di 76 anni Marina Ripa di Meana, signora da copertina e donna controcorrente. Da oltre 16 anni combatteva contro il cancro, come lei stessa aveva raccontato”, ha annunciato l’agenzia Ansa. Marina ha lasciato un video testamento, pubblicato su Radio Radicale: “Dopo Natale le mie condizioni di salute sono precipitate. Il respiro, la parola, il mangiare, alzarmi: tutto, ormai, mi è difficile, mi procura dolore insopportabile. Il tumore ormai si è impossessato del mio corpo. Ma non della mia mente, della mia coscienza”.

La marchesa ha affidato le sue ultime volontà a Maria Antonietta Farina Coscioni e, dopo aver pensato al suicidio assistito in Svizzera, con lei ha scelto la sedazione palliativa profonda continuata.

Marina Ripa Di Meana: “tornare alla terra senza sofferenze inutili”

Con il suo video testamento, Marina Ripa Di Meana ha voluto far sapere ai malati terminali che c’è un’alternativa al suicidio assistito in Svizzera: “È con Maria Antonietta Farina Coscioni che voglio lanciare questo messaggio, questo mio ultimo tratto: per dire che anche a casa propria, o in un ospedale, con un tumore, una persona deve sapere che può scegliere di tornare alla terra senza ulteriori e inutili sofferenze. Fallo sapere, fatelo sapere”.

Marina Ripa Di Meana è morta nel sonno. Nella sua ultima apparizione in tv il 18 dicembre 2017 a La vita in diretta Marina Ripa Di Meana aveva detto che la malattia l’aveva resa migliore: “Perché quando stiamo bene noi diamo per scontata la vita, invece quando le forze diminuiscono piano piano godi dei privilegi della giornata delle cose belle che ti succedono”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA