“Mario Draghi ama spigola, spaghetti e vongole”/ Il titolare della pescheria svela…

- Anna Montesano

Cosa ama mangiare Mario Draghi? Manuel Luciotti, il titolare della ‘pescheria Parioli’, svela qualche aneddoto sul suo ben noto cliente…

decreto sostegno 2021
Premier Mario Draghi (LaPresse, 2021)

Si chiama Manuel Luciotti, è il titolare della ‘pescheria Parioli‘ e, tra i suoi abituali clienti, ne ha uno particolarmente prestigioso che corrisponde al nome di Mario Draghi. Intervenuto a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, Luciotti ha svelato i gusti a tavola dell’ex numero della Bce, oggi premier.

“Draghi si serve da noi da anni, e ha due piatti preferiti: la spigola e, come primo, gli spaghetti con le vongole veraci”, ha raccontato il titolare del ristorante che, a quanto pare, è tra i preferiti in assoluto di Draghi. Oltre a queste portate, Luciotti svela le altre che il premier sceglie con frequenza: “Anche le alici marinate e i calamari”. Svela, inoltre, che Draghi si reca spesso di persona ad acquistare i suoi piatti preferiti: “Si, spesso viene proprio lui accompagnato dalla scorta”.

Cosa ama mangiare Mario Draghi? Le rivelazioni di Manuel Luciotti

Il racconto di Manuel Luciotti continua, anche perché Mario Draghi non solo si serve spesso presso il suo ristorante ma chiede a lui anche consigli su come cucinare il pesce: “Certo, è molto scrupoloso, sia sui condimenti sia sui tempi di cottura. – ha raccontato Luciotti – La spigola ad esempio la fa in padella, con un filo d’olio, sale e una lacrima di vino bianco”. L’ultimo acquisto di Draghi? “Proprio stamattina gli ho consegnato a casa dei calamari per farne una frittura da mangiare come antipasto. Poi gli ho portato una spigola, dei gamberoni sgusciati e delle vongole”, ha raccontato il titolare. A chiamarlo, però, non è stato Draghi in persona: “No, sua moglie. In questo momento non credo abbia tempo per occuparsi di queste cose…”



© RIPRODUZIONE RISERVATA