Mario Giordano vs Labate/ “Va tolta la pensione agli anziani che non si vaccinano?”

- Mirko Bompiani

Scontro vibrante tra Mario Giordano e Tommaso Labate a Stasera Italia news: lite sull’ipotesi di green pass obbligatorio e non solo…

mario giordano labate
(Stasera Italia news)

Mario Giordano e Tommaso Labate protagonisti di una accesa discussione nella puntata di ieri di Stasera Italia news. Tema del contendere il green pass obbligatorio e tutte le varie proposte arrivate negli ultimi giorni per “punire” i non vaccinati. Il volto di Fuori dal coro ha esordito così: «Quando sento Confidustria dire di togliere lo stipendio a chi non si vaccina, o che non si sale sull’autobus se non si è vaccinati, mi preoccupo».

Mario Giordano ha poi aggiunto: «Quando si dice che la legge sulla privacy non conta di fronte alla pandemia o che la Costituzione non conta di fronte alla pandemia, mi permetto di dire che mi preoccupa. Bisogna mantenere il buonsenso. Spero che il pragmatismo di Draghi sia anche nel fare delle norme che siano sensate e che non facciano discriminazione. Anche il regolamento europeo dice di non discriminare i non vaccinati».

SCONTRO TRA MARIO GIORDANO E TOMMASO LABATE

Le parole di Mario Giordano non sono passate inosservate a Tommaso Labate, che ha replicato così: «Uno che sale nudo sull’autobus viene arrestato e scaraventato dall’autobus, eppure nessuno tira fuori la Costituzione per mettere il suo legittimo diritto di circolare nel modo in cui vuole. Aggiungo che un uomo nudo che sale sull’autobus arreca meno danni di un non vaccinato». Non è tardata ad arrivare la risposta di Mario Giordano: «Togliere lo stipendio a chi non si vaccino significa buttare al mare  anni, decenni e secoli di diritto di lavoro, contratto di lavoro e diritti sindacali. Ragioniamoci, non dico di no. Per i grandi eventi ha senso, ma allora togliamo il diritto di voto o la pensione a chi non si vaccina? Li fuciliamo o gli tagliamo la mano? Secondo questo logica va tutto bene».



© RIPRODUZIONE RISERVATA