Matia Bazar/ “Il nostro segreto è il connubio tra armonia e melodia”

- Mirko Bompiani

Matia Bazar ospiti a Oggi è un altro giorno con la nuova formazione: Fabio Perversi, Silvia Dragonieri, Piercarlo Tanzi, Gino Zandonà, Silvio Melloni

matia bazar
(Oggi è un altro giorno)

I Matia Bazar sono tornati con una squadra quasi totalmente nuova. L’unico della vecchia guarda è Fabio Perversi, già membro dal 2018. Poi solo new entry: dalla voce Silvia “Luna” Dragonieri al batterista Piercarlo “Lallo” Tanzi, passando per il chitarrista Gino Zandonà e il bassista Silvio Melloni.

Ospiti di Oggi è un altro giorno, i Matia Bazar si sono “presentati” e Fabio Perversi ha esordito parlando della scelta di Silvia Dragonieri come voce: “L’abbiamo scoperta io e Piero Cassano nel 2013 in un concorso canoro a Bitonto. Appena l’abbiamo sentita, aveva una voce incredibile: è stato naturale sceglierla”. Silvia Dragonieri ha tenuto a precisare di essere sempre stata appassionata dello storico gruppo: “Io sono cresciuta con i Matia Bazar, non avrei mai potuto immaginare di farne parte”.

MATIA BAZAR A OGGI È UN ALTRO GIORNO

Nel corso del dialogo con Serena Bortone, Fabio Perversi ha rivelato qual è il segreto del successo dei Matia Bazar: “Il segreto è abbinare questa bellissima melodia, sulle vocalità della cantante con delle armonie incredibile. E’ il giusto connubio tra armonia e melodia”. Luna ha poi parlato della sua nuova avventura in una band quasi pressoché maschile: “È dura ma li so tenere a bada, mi so difendere (ride, ndr). Loro sono assolutamente dei grandi, sono apertissimi a tutte le mie idee. Non è una cosa da poco, perché c’è una differenza d’età: sono aperti alla mia creatività”.







© RIPRODUZIONE RISERVATA