Messa nera in diretta tv, video: “Ave Satana”/ Australia, giornalista Abc sotto choc

- Niccolò Magnani

Choc sulla ABC in Australia: messa nera appare per alcuni secondi durante la diretta tv del telegiornale. “Ave Satana”, sconcerto nella giornalista conduttrice. Il video

messa nera in tv
Australia, messa nera in diretta tv sul canale ABC (Twitter, 2021)

Il “brivido” della diretta: spesso si dice, in gergo giornalistico, per definire quella sensazione-emozione che si prova nell’intervenire in diretta televisiva, a prescindere dal tipo di programma. Ecco, se però accade che durante un normalissimo servizio di una emittente all-news si scorge come se nulla fosse una messa nera satanica, quel brivido si trasforma subito in orrore.

È successo sulla ABC Tv australiana (Australian Broadcasting Corporation), la tv di stato all-news mentre la giornalista conduttrice Yvonne Yong stava conducendo il tg serale: mentre era in onda un servizio sulla proposta del Queensland di introdurre il reato con prigione per chi ferisce gli animali, accade l’imponderabile. Per qualche secondo nel segmento delle immagini video di “sottofondo” al servizio appare una messa nera in diretta con dettagli purtroppo evidenti e inquietanti.

“AVE SATANA” IN DIRETTA SATELLITARE NAZIONALE

Sullo sfondo una croce rovesciata e illuminata quasi a sembrare infuocata, tre persone di cui uno vestito di nero e con mantello fluorescente: le mani alzate, e il grido che si ode “Ave, Satana”. L’anchorwoman rimane per alcuni secondi imbarazzata e sconcertata, poi prova a continuare a leggere le notizia con sullo sfondo l’immagine che viene ripristinata. Resta l’assurdità di un video di una messa satanica comparso così, in mezzo ad un banalissimo servizio tv, senza che la ABC abbia dato al momento una spiegazione plausibile. Stando a quanto riportato da Business Insider, il filmato satanico potrebbe provenire dalla pagina Facebook “Noosa Temple of Satan”, un gruppo con sede proprio nel Queensland in Australia. La medesima “chiesa nera” ha twittato il video del servizio “satanico”, con la battuta tutt’altro che simpatica «Satana lavora in modi misteriosi…». Un utente sui social ha provato a spiegare il motivo di un errore così scellerato, assolvendo in parte la ABC: nei giorni precedenti il canale all-news aveva raccontato una storia riguardo il Tempio Satanico, quindi è così che potrebbe essere finito per errore il filmato nel loro feed.



© RIPRODUZIONE RISERVATA