MICROSOFT TEAMS DOWN/ Non funziona: decine di segnalazioni, classi senza Dad?

- Dario D'Angelo

Microsoft Teams down: l’hub di Microsoft 365 non funziona. Impossibile connettersi e fare videoconferenze e chiamate: decine di segnalazioni a Milano.

microsoft teams 2020 640x300
Microsoft Teams

Microsoft Teams down: l’hub per la collaborazione di Microsoft 365 pensato per tenere riunioni in videoconferenza, pianificare lavoro di gruppo e radunare in un unico luogo virtuale fino a 10mila persone in tutta sicurezza, non funziona. Decine di segnalazioni stanno arrivando in queste ore non soltanto alle squadre di tecnici Microsoft, ma anche su “Downdetector“, il portale che rende conto in tempo reale dei disservizi che si registrano online per quanto riguarda i servizi più utilizzati dagli utenti. Basta osservare il grafico della segnalazioni per rendersi conto di come a partire da questa mattina sia stata riportata una vera e propria impennata di segnalazioni, a conferma di un malfunzionamento che non può essere circoscritto a pochi casi isolati ma che rappresenta un problema esteso su larga scala.

MICROSOFT TEAMS DOWN: HUB PER RIUNIONI E VIDEOCONFERENZE NON FUNZIONA

Per il momento l’88% delle segnalazioni riguardo il Microsoft Teams down afferiscono al capitolo della “connessione ai server“. Migliaia di persone dunque proprio in questi minuti non riescono ad accedere ai propri account e ad impostare una linea di comunicazione necessaria a svolgere riunioni online di lavoro o semplici chiamate. Non è da escludere, anzi, è molto probabile, che tra le fasce penalizzate da questo down momentaneo vi siano anche le classi scolastiche che utilizzano l’hub di Microsoft 365 per imbastire la didattica a distanza. Dalla mappa proposta da “Downdetector” possiamo vedere come l’epicentro delle segnalazioni del “Microsoft Teams down” sia in particola la città di Milano. Per il momento nessuna spiegazione rispetto al mancato funzionamento della piattaforma è stato fornito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA