TENTATO OMICIDIO/ Milano, psichiatra accoltellato da una ex paziente con problemi mentali

- La Redazione

Una donna di 49 anni con problemi psichici è stata arrestata questo pomeriggio a Milano per tentato omicidio premeditato dopo aver aggredito uno psichiatra in via Coni Zugna.

infophoto_auto_polizia_R439-1
Immagine di archivio

Una donna di 49 anni con problemi psichici è stata arrestata questo pomeriggio a Milano per tentato omicidio premeditato dopo essersi recata armata di coltello allo studio di uno psichiatra che in passato la aveva avuta in cura, in via Coni Zugna, verso le 14.30. Una volta di fronte a lui, lo ha colpito più volte ferendolo soprattutto a una spalla. L’uomo, 63 anni, è stato portato in codice giallo all’ospedale Policlinico e non è in pericolo di vita. La dinamica e soprattutto le motivazioni che hanno portato al gesto sono ancora tutte da chiarire, ma è stato accertato che la donna soffre di gravi turbe psichiche ed è tuttora in cura. Al momento si trova controllata a vista al reparto di Psichiatria dell’Ospedale di Niguarda dove è stata sottoposta a un Trattamento sanitario obbligatorio. A dare l’allarme nel pomeriggio è stata la governante ucraina del medico, che ha trattenuto la donna fino all’arrivo degli agenti e ha prestato le prime cure all’uomo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori