ARCISATE-STABIO / Maroni: i lavori riprendono, opera finita entro il 2017

- La Redazione

Roberto Maroni ha visitato oggi i cantieri della linea ferroviaria Arcisate-Stabio in provincia di Varese insieme al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio

maroni_bluR400
Roberto Maroni (Infophoto)

“A fine agosto il cantiere potrà ripartire e l’opera potrà essere messa in esercizio alla fine del 2017 come previsto”. Lo ha assicurato il governatore lombardo Roberto Maroni, oggi in visita presso i cantieri della linea ferroviaria Arcisate-Stabio in provincia di Varese insieme al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio e all’amministratore delegato di Fs, Michele Elia. “Regione Lombardia non ha una competenza diretta sui lavori di realizzazione dell’Arcisate-Stabio, non abbiamo una competenza sulla gestione finanziaria o sulla gestione dei cantieri dell’opera – ha spiegato Maroni incontrando i giornalisti – ma ovviamente siamo interessati a che l’opera sia realizzata il prima possibile”. Secondo Delrio, invece, “la politica ha un patrimonio di fiducia che non va dissipato, quando i cantieri rimangono fermi noi non perdiamo solo un’opera ma soprattutto un patrimonio di fiducia”. Il ministro ha quindi ricordato che “l’80% del mio lavoro è andare a vedere i punti critici e in Italia sono molti. In Italia non c’è un’adeguata programmazione, abbiamo tanti colli bottiglia su cui stiamo agendo”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori