METRO MILANO / Atm, suicidio sulla linea M1 (rossa): riprende la circolazione tra Villa San Giovanni e Loreto

La linea M1 (rossa) della metropolitana di Milano risulta interrotta dalle 9 di stamattina tra Villa San Giovanni e Loreto a causa di un suicidio. Atm ha disposto bus sostitutivi

04.08.2015 - La Redazione
Metropolitana_Milano_AtmR439
Metro Milano (Infophoto)

Suicidio questa mattina a Milano. Una donna di 78 anni si è gettata sotto un vagone della M1 (linea rossa) che viaggiava verso Bisceglie. Sul posto sono arrivati i sanitari del 118 e i carabinieri, ma per lei non c’è stato niente da fare. Dopo aver interrotto i collegamenti tra le stazioni di Villa San Giovanni e Loreto, Atm fa adesso sapere che sulla M1 la circolazione riprende gradualmente con rallentamenti in tutte le direzioni.

A causa di un suicidio nella stazione di Turro, dalle ore 9 di oggi la circolazione della linea M1 risulta interrotta tra Villa San Giovanni e Loreto. Lo fa sapere Atm in una nota, spiegando di essere in attesa che le autorità preposte svolgano tutte le attività di indagine e i rilievi necessari. Nel frattempo è stato istituito in superficie un collegamento sostitutivo con bus nella tratta interrotta, mentre in stazione sono presenti gli assistenti alla clientela che indicano ai passeggeri modalità alternative di viaggio. Atm comunica di aver anche predisposto un piano di informazione con annunci in metropolitana e superficie, news sul sito e sui monitor presenti in banchina e in stazione e aggiornamenti in tempo reale sul canale Twitter @atminforma.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori