NATALE 2016/ Dopo sette anni torna il presepe nel cortile di Palazzo Marino

- La Redazione

Era da sette anni che il comune di Milano aveva cancellato il presepe nel cortile del suo centro istituzionale, Palazzo Marino. Ieri è invece stato inaugurato il presepe dei Sassi di Matera

sassi-di-matera-presepe_R439
Immagine dal web

Era da sette anni che il comune di Milano aveva cancellato il presepe nel cortile del suo centro istituzionale, Palazzo Marino. Il nuovo sindaco Giuseppe Sala aveva promesso che lo avrebbe riportato e così è stato, nonostante il parere contrario di qualche consigliere della sua maggioranza, in particolare Paolo Limonta di Sinistra per Milano che aveva detto che “la casa del comune è un luogo laico”. Niente in contrario al presepe, aveva spiegato, ma il luogo giusto savrebbe dovuto essere a fianco del Duomo, magari con il patrocinio del comune. Ieri infine è stato inaugurato un presepe molto speciale nel cortile di Palazzo Marino, creato appositamente a cura dell’Agenzia di promozione territoriale della Basilicata. Si tratta infatti del Presepe monumentale dei Sassi di Matera, creato dal maestro Francesco Artese con 60 personaggi in 30 quadri e visibile gratuitamente fino all’8 gennaio gni giorno dalle 9:30 alle 20 e il giovedì dalle 9:30 alle 22:30. La nascita di Gesù è dunque ambientata negli storici sassi di Matera, patrimonio mondiale dell’Unesco.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori