Morta Beatrice Beltrando, lutto nell’atletica/ Figlia ex presidente Fidal Piemonte

- Claudio Franceschini

Morta Beatrice Beltrando: personaggio noto a livello locale nel cuneense, era stata consigliera della delegazione Fidal e figlia dell’ex presidente Fidal Piemonte, si è spenta a 32 anni.

Beatrice Beltrando Facebook 2021 1 640x300
Beatrice Beltrando è morta a 32 anni: era stata consigliera di Fidal Cuneo (da Facebook)

MORTA BEATRICE BELTRANDO, FIGLIA DI ROSA MARIA BOAGLIO

Lutto nel mondo dell’atletica: come apprendiamo dalle cronache regionali, è morta a 32 anni Beatrice Beltrando. Tra il 2016 e il 2020 aveva ricoperto la carica di consigliere di Fidal Cuneo, distaccamento provinciale della federazione nazionale; la Beltrando è figlia di Rosa Maria Boaglio, volto noto dell’atletica italiana in quanto è stata presidente della delegazione piemontese della Fidal. Si tratta dunque di una notizia di lutto che coinvolge più che altro la comunità piemontese della disciplina; l’Atletica Saluzzo ha voluto dedicare un post di commiato a Beatrice Beltrando, ricordando e abbracciando virtualmente la famiglia.

Beatrice, che di mestiere faceva l’igienista dentale, era originaria di Revello ma residente a Saluzzo; i due paesi si trovano nel cuneense, a circa 10 chilometri di distanza. La Beltrando, lo abbiamo detto, è morta a 32 anni; tuttavia sono ancora sconosciute le cause del decesso, si apprende solo che la ragazza si è spenta in ospedale e, da qualche post sui social network, apprendiamo che probabilmente si trattava di una malattia in corso da tempo. Dunque l’atletica torna in primo piano nelle notizie, ma questa volta non si tratta di un trionfo azzurro come abbiamo vissuto alle Olimpiadi; anche noi ci stringiamo idealmente attorno alla famiglia di Beatrice Beltrando, porgendo le più sentite condoglianze.



© RIPRODUZIONE RISERVATA