F1/Jean Todt è il nuovo presidente della FIA

- La Redazione

Jean Todt è stato eletto presidente della FIA: sostituirà Max Mosley. Sconfitto il finlandese Ari Vatanen.

Jean Todt è stato eletto presidente della FIA: sostituirà Max Mosley. Sconfitto il finlandese Ari Vatanen.

E’ Jean Todt il nuovo presidente della Federazione internazionale dell’automobile. Come previsto, il francese ha prevalso sul finlandede Ari Vatanen. Jean Todt, ex direttore sportivo della Ferrari succede a Max Mosley, rimasto alla guida della Fia per 16 anni. Todt ha ottenuto 135 voti, contro i 49 del finlandese: 12 le schede nulle. Todt, 64 anni, corona così una carriera cominciata oltre 20 anni fa alla Peugeot nel Mondiale Rally e proseguita in Formula 1 quando, nel 1993, assunse il comando della Ferrari. Alla guida del team di Maranello, con Ross Brawn e Michael Schumacher, conquista il Mondiale costruttori per cinque anni di fila, dal 1999 al 2004, e il mondiale piloti, sempre con Michael Shumacher, dal 2000 al 2004. A Maranello, Todt ha rivestito anche la carica di direttore generale e di amministratore delegato. Il 17 marzo 2009 lascia ufficialmente e definitivamente la Ferrari dopo aver ricoperto anche le mansioni di CEO e di responsabile per la Ferrari in Asia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori