LOREDANA ERRORE/ Spunta un vecchio contratto discografico. Guai legali

- La Redazione

Problemi legali per Loredana Errore. La cantante di Ragazza occhi cielo avrebbe firmato due contratti discografici

loredanaerrore_R375

Sembra che Loredana Errore, seconda classificata al talent show Amici, prima di firmare con la Sony, la casa discografica che le ha pubblicato il suo album “Ragazza occhi cielo”, avesse già un contratto in essere con un’altra etichetta. E’ quanto sostiene David Costa, presidente della DC Records di Trento, in un comunicato riportato da NewsNotizie: ““Loredana ha un contratto con la mia etichetta, e registrando e pubblicando canzoni con un’altra casa discografica ha violato l’esclusiva.Ora stiamo cercando una soluzione bonaria a questo spiacevole evento. Però sono rammaricato a causa del suo comportamento: ha voltato le spalle alla sua casa discografica di appartenenza nel momento i cui bisognava raccogliere i frutti di anni di duro lavoro. Con Loredana abbiamo registrato alcuni bellissimi brani, ora stiamo valutando l’ipotesi di pubblicarli”.

Non è la prima volta che succede un caso del genere. Una situazione analoga era capitata ad esempio a Giorgia, di cui furono pubblicato registrazioni precedenti al suo esordio discografico, ovviamente dopo che la cantante aveva ottenuto successo. Sembra strano che un colosso della discografia come Sony Music non abbia verificato un passaggio così importante prima di stipulare il loro contratto. E cioè che Loredana Errore non avesse già firmato con un’altra etichetta.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE L’ARTICOLO

 
 – In realtà bisogna vedere esattamente che tipo di contratto fosse. Al momento sembra probabile che le due case discografiche trovino un accordo di tipo economico per risolvere la situazione. Intanto si è venuto a sapere che Rudy Zerbi, presidente di Sony e uno dei giudici di Amici, ha dato le dimissioni dal suo incarico presso la multinazionale giapponese per dedicarsi a progetti personali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori