RICCARDO MUTI/ Il direttore d’orchestra sviene a Chicago, ricoverato in ospedale

- La Redazione

Riccardo Muti sviene durante le prove di un concerto a Chicago

riccardo-mutiR400
Riccardo Muti

Riccardo Muti è svenuto ieri durante le prove d’orchestra per un concerto che doveva tenere con la Chicago Symphony Orchestra. E’ già la seconda volta e in tempi recenti e sempre a Chicago che Muti collassa colto da malore.

Era successo lo scorso ottobre. Ieri Muti è stato subito portato in ospedale dove si è ripreso anche se viene trattenuto per accertamenti. Il malore è sopraggiunto dopo due ore di prove, il maestro è caduto dal podio dove si ritrovava tagliandosi il viso all’altezza della mascella. A Chicago Muti avrebbe dovuto dirigere la Symphony Orchestra in una serie di concerti su musiche di Cherubini, Schuman, Shostakovich, Tchaichovsky. Il programma dei concerti è stato rivisto. Il Concerto di Schuman è stato sostituito dal Concerto n.21 di Mozart, con Mitsuko Uchida a dirigere dal pianoforte, mentre la 5/a Sinfonia di Shostakovich sarà diretta da Leonard Slatkin.

 

Muti si ritrova ricoverato al Northwestern Memorial Hospital. Le sue condizioni sono stabili ed è in grado di parlare. Secondo quanto riferisce l’agenzia Lapresse il direttore d’orchestra è vigile e su di morale. Subito dopo la caduta, il maestro è stato immediatamente soccorso e fatto sedere su una sedia, in attesa che arrivasse l’ambulanza.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori