ONE DIRECTION/ Oggi, 23 luglio, festeggiano il loro terzo anniversario. Festa di hashtag su Twitter

- La Redazione

Il 23 luglio 2010, durante le selezioni di X Factor UK, Harry Styles, Liam Payne, Louis Tomlinson, Niall Horan e Zayn Malik diventavano gli One Direction

one-direction-libro-2013
One Direction

Oggi, 23 luglio 2013, gli One Direction festeggiano il terzo anniversario della loro formazione. Era l’estate del 2010 quando Harry Styles, Liam Payne, Louis Tomlinson, Zayn Malik e Niall Horan parteciparono alle selezioni come solisti della settima edizione di X Factor UK. Il 23 luglio 2010 alle 20.22, dopo l’eliminazione come cantanti solisti, ai cinque ragazzi è stata data una seconda opportunità come band e così sono nati gli One Direction. Come gruppo i sono arrivati in finale, classificandosi terzi. Sono passati solo 3 anni da quel giorno, ma di acqua sotto i ponti ne è passata molta e oggi gli One Direction sono la band più famosa e amata (e forse anche ricca) del momento. È facile accorgersene quando i primi 5 trend topic su Twitter sono tutti esclusivamente dedicati a loro: #HappybdayOneDirectionFromItaly, #threeyearsofonedirection, #DirectionersLoveBestSongEverVideo, #3yearsofonedirection, #bestsongeverofficialvideo. Inoltre gli One Direction hanno ben pensato di festeggiare il loro anniversario pubblicando il video ufficiale di Best Song Ever, il loro nuovo singolo che anticipa il terzo album e che sarà anche parte della colonna sonora del loro film “This is us”. Qualcuno si stupisce ancora del successo degli One Direction, come Alessio Viola, giornalisti di Sky Tg 24. Viola ha pubblicato sul suo profilo Twitter una foto dei trend topi di oggi, commentando: “Le Belibers riconoscano la sconfitta”. Evidentemente il giornalista non sa che oggi è “IL” giorno degli One Direction, e non ci sono haters che tengano. E forse non è mai entrato su Twitter il giorno del compleanno di Justin Bieber o di qualche atra ricorrenza legata al cantante canadese. I fan sono quasi sempre (non mancano eccezioni) democratici: ognuno merita un giorno di gloria sui social network



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori