U2/ Il video di “Echoes” è un plagio dei bergamaschi Plastic Made Sofa?

- La Redazione

Secondo qualcuno l’ultimo video degli U2 ricorda in modo imbarazzante quello di un gruppo italiano, i Plastic Made Sofa, si parla anche di possibile plagio. E’ davvero così?

U2_apple_R439
Immagine di archivio

Tempi duri per gli U2. Dopo la bagarre mondiale scatenatasi per aver reso scaricabile gratuitamente su iTunes grazie a un accordo (pare del valore di cento milioni di dollari) il proprio ultimo disco, adesso arriva anche l’accusa di plagio. Ed è una accusa tutta italiana. I Plastic Made Sofa infatti, band bergamasca, hanno fatto notare quanto curiosamente il video del brano Echoes di Bono e compagni sia simile a quello della loro Midnight in Remada. Non si tratta del classico plagio musicale, ma di un plagio a livello visuale  e grafico. Mettendo a confronto i due video infatti si noterà che quello degli U2 usa la stessa tecnica e lo stesso tipo di immagini dei bergamaschi, che però lo hanno pubblicato lo scorso 2 luglio. Sarà certamente una coincidenza, però è davvero curiosa. I Plastic Made Sofa che per la cronaca si esibiranno in concerto domani sera a Cantù, al noto locale rock All’Una e Trentacinque, ci scherzano su: avevamo quasi finito i soldi e siamo andati in uno studio bianco, abbiamo usato una fotocamera reflex e usato effetti anni 70. Poche centinaia di euro e una birra in tutto. A voi il giudizio dopo aver visto i due video che postiamo nella pagina seguente. 

IL VIDEO DEGLI U2

IL VIDEO DEI PLASTIC MADE SOFA



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori