Valerio Scanu / News: Il cantante mette all’asta la canotta bianca che aveva scatenato l’ironia del web (oggi, 6 Agosto 2015)

- La Redazione

Valerio Scanu ha deciso di offrire la canotta gialla che era stata molto criticata dal web per un’asta benefica a favore di un’associazione di volontari di Napoli

valerioscanuisoladeifamosi
Valerio Scanu

Valerio Scanu ha deciso di mettere all’asta la canottiera gialla che ha indossato durante un concerto e che è stata duramente criticata dal popolo del web. Il capo incriminato è una canotta traforata, gialla, che il cantante con la quale il cantante ha cantato durante la tappa di Cozenza, la settima, del suo tour #VsLive2015. Immediatamente dopo l’esibizione la rete si è affollata di commenti ironici ed estremamente critici per questa maglia. Scanu, però, non si è fatto abbattere dalle critiche e anzi ha deciso di approfittare della popolarità di questa canotta e sfruttarla a fin di bene, donandola per un’asta benefica su Ebay. La maglia sarà venduta, autografata e il ricavato verrà donato all’associazione “Diamounamano”, associazione benefica di volontari che opera nel reparto di oncologia pediatrica del policlinico seconda università di Napoli. È proprio Scanu ad ammettere che, da artista della positività vuole trovare il bello, il vero e il buono da ogni situazione, si deve solo avere l’arte per trovarli. Nonostante sia stato deriso per questa canottiera ha deciso, quindi, di trasformare questa situazione antipatica in un’ottima occasione per fare del bene. Il cantante sardo, nel frattempo, prosegue con le tappe del suo tour estivo, che si concluderà a fine agosto proprio a Napoli.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori