One Direction / News: Liam Payne firma da solista, è un addio o solo un arrivederci? L’indizio su Facebook, foto (oggi, 22 luglio 2016)

- La Redazione

One Direction, News: i fan del cantante inglese Harry Styles rischiano di rovinare il film “Dunkirk” di Christopher Nolan presentandosi sul set (oggi, 22 luglio 2016).

harry_styles_439
Harry Styles degli One Direction

La notizia della firma del primo contratto da solista di Liam Payne sta scuotendo il mondo delle fans degli One Direction ma dopo Harry Styles sembrava inevitabile che proprio Liam, che negli scorsi mesi era stato in uno studio di registrazione per i fatti suoi, sarebbe stato il prossimo a fare il grande passo. Per quanto dolorosa, questa scelta potrebbe non essere un addio ma solo un arrivederci. Poco prima dell’annuncio ufficiale su Instagram, il cantante ha infatti cambiato le sue foto di Facebook. Nell’immagine del profilo vediamo Liam in una recente foto in bianco e nero, mentre nello scatto di copertina ritroviamo Payne con gli altri tre compagni d’avventura, come se nulla fosse successo. Un modo per dirci che rivedremo insieme la band al completo? Di sicuro il gesto di Liam vuole dare una continuità a quanto fatto finora e non è casuale, visto che Payne non cambiava immagine di copertina dal 2013 e in quella online fino a poche ore fa vedevamo gli One Direction da giovanissimi, nella formazione iniziale che comprendeva anche Zayn Malik. Clicca qui per vedere la nuova immagine di copertina di Liam Payne.

Harry Styles degli One Direction ha ottenuto il suo primo ruolo in un film in un fil sulla Seconda guerra mondiale diretto da Christopher Nolan. I protagonisti di “Dunkirk” sono Tom Hardy e Cillian Murphy, ma il giovane cantante è riuscito a rubare la scena agli attori di Hollywood. Harry ha un ruolo secondario nel film ma secondo quanto riportato del Mirror è stato aumentato il numero degli uomini della sicurezza per far fronte alla folla di fan che arrivano sul set per vedere Harry. Secondo il Daily Star i fan arriveranno nel West Country entro la fine dell’estate, dove le riprese proseguiranno nei prossimi mesi, e si teme che alcuni di loro si presentino come comparse per incontrare il contante. “È stato un po’ un autogol dei filmakers che hanno indetto un casting per comparse sui giornali locali. Ma ora il timore è che centinaia di fan si presentino sulle spiagge e rovinino le riprese”, ha detto una fonte.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori