Elton John, doppia data in Italia / Il Farewell Yellow Brick Road Tour all’Arena di Verona: le prevendite

- Valentina Gambino

Elton John, doppia data in Italia, Il Farewell Yellow Brick Road Tour all’Arena di Verona: ecco come acquistare i biglietti e quando si apriranno le prevendite.

eltonjohn2017
Elton John, il tour in partenza l8 settembre

Il tour che chiuderà la strepitosa carriera di Elton John arriverà anche in Italia con una doppia data nel 2019. Con la serie di concerti, il pianista e cantante britannico darà l’addio alle scene con degli spettacoli assolutamente live. Ed intanto, nella giornata di oggi, lunedì 5 marzo, sono state confermate ben due date che vedranno il poliedrico artista, protagonista assoluto all’Arena di Verona il 29 e 30 maggio del prossimo anno. I biglietti per assistere ai due concerti dal vivo, saranno disponibili sul circuito TicketOne a partire dalle ore 10 di sabato 10 marzo: dalla stessa ora di domenica 11 marzo, i tagliandi saranno messi in vendita anche presso i punti vendita fisici. “Voglio ringraziare i miei fan straordinari per il loro travolgente supporto lungo il corso della mia carriera e specialmente per l’interesse dimostrato a essere presenti per celebrare il mio ultimo tour, Farewell Yellow Brick Road”, ha spiegato l’artista presentando il suo progetto: “Sono così emozionato per la partenza del tour e non vedo l’ora di vedere tutti quanti in giro”.

Elton John, il tour in partenza l’8 settembre

Il Farewell Yellow Brick Road Tour di Elton John partirà dal prossimo 8 settembre dagli Stati Uniti: i concerti live in previsione, saranno più di 300 spettacoli tra Nord America, Europa, Asia, Sud America e Asia e Australia prima di arrivare al suo compimento nel 2021. Dopo 50 anni di carriera, l’artista britannico metterà il “microfono al chiodo”, ritirandosi. Con la collaborazione del suo valido staff, Elton ha avuto modo di elaborare una scaletta che ripercorrerà la sua intera produzione musicale. Di recente il musicista ha spiegato ai suoi numerosi estimatori cosa è accaduto lo scorso giovedì sera al Coliseum del Caesars Palace di Las Vegas, nel corso del suo concerto. Infastidito dal pubblico mentre stava suonando “Saturday night’s alright for fighting”, si è alzato dallo sgabello e ha abbandonato il palco. Il compositore ha diffuso una nota stampa spiegando l’accaduto: “giovedì sera a Las Vegas un fan ha cominciato a toccare i tasti del pianoforte mentre stavo suonando e ha continuato a farlo anche quando gli ho chiesto di smetterla. Dopo ha provato anche a sporgersi oltre il pianoforte e a scattare qualche foto, disturbando l’esibizione. Io tutte le sere faccio salire i fan sul palco quando suoniamo ‘Saturday night’, è sempre una parte bella dello show: li incontro, gli stringo la mano e li ho vicino a me mentre suono. […] Questo ragazzo è stato maleducato, fastidioso e non ha avuto rispetto per il nostro spettacolo: così ho deciso di fargli capire come mi sentissi, abbandonando il palco finché non lo hanno poi portato via”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori