Nicole Kimpel, Fidanzata Antonio Banderas/ Lucidità e amore hanno salvato Banderas

- Rossella Pastore

Nicole Kimpel è la fidanzata di Antonio Banderas, oltre che la donna che gli ha salvato una vita con un’aspirina. L’ha raccontato lui stesso a…

Antonio Banderas e Nicole Kimpel
Antonio Banderas e la fidanzata Nicole Kimpel

Gli occhi del pubblico di C’è Posta Per Te, questa sera, saranno tutti concentrati sulla guest star Antonio Banderas. I più curiosi, però, cercheranno informazioni sulla sua fidanzata, Nicole Kimpel, che ai più è nota per aver salvato la vita dell’attore durante un attacco di cuore. Lo stesso Banderas ha raccontato la dinamica dell’incidente, evidenziando i meriti della compagna. Da quel momento la Kimpel ha inevitabilmente guadagnato consensi tra il grande pubblico, ma soprattutto ha mostrato la lucidità necessaria per evitare un avvenimento drammatico nella sua vita. Nicole Kimpel e Antonio Banderas stanno insieme da qualche anno, dopo che Banderas si è separato dalla sua ex moglie. L’attacco cardiaco del 2017 ha messo a dura prova la salute dell’attore e di conseguenza la loro relazione. Se oggi Banderas può raccontarsi lo deve alla sua Nicole Kimpel, lucidissima in quella maledetta giornata. (Aggiornamento di Jacopo D’Antuono)

Nicole Kimpel, ha salvato Banderas dall’infarto

Nicole Kimpel è la fidanzata di Antonio Banderas, la stessa donna che gli ha salvato la vita dopo che lui ha avuto un infarto. L’abbiamo vista insieme all’attore allo scorso Festival di Cannes, dove – sul red carpet, davanti ai fotografi – le ha baciato la mano e ha fatto con lei un passo di danza. La Kimpel, 20 anni meno di lui, è la bionda olandese con cui Antonio si mostra spessissimo in pubblico. In particolare, a Cannes, Banderas si è presentato per ritirare il Premio al miglior attore per Dolor y Gloria di Pedro Almodovar, e non si è fatto mancare un momento di show proprio in compagnia di Nicole. Ospite al Jimmy Kimmel Live!, Almodovar ha fatto sapere che a questa donna lui deve addirittura la vita. Anni fa, quando ha avuto un attacco di cuore, lei era presente. E ha avuto la prontezza di soccorrerlo mettendogli un’aspirina sotto la lingua. “Questo gesto mi ha salvato la vita”, ha dichiarato in seguito Banderas.

Antonio Banderas salvato dalla fidanzata Nicole Kimpel

Da quel momento, come sostiene lui stesso, la vita di Antonio Banderas è cambiata. Questa volta ne parla al Variety e ai microfoni del podcast di Iheart The Big Ticket: “È che quando ti succedono queste cose, cambia tutto. Io ho modificato le mie priorità. Non voglio arrivare al punto di dirmi ‘avresti dovuto farlo e non l’hai fatto. E adesso è troppo tardi’. Non voglio avere né rimorsi né rimpianti”. Difficilmente, in passato, Antonio avrebbe parlato di sé in questo modo. L’esperienza dell’infarto lo ha toccato in particolare modo, tanto da fargli arrivare a esporsi in maniera del tutto inedita.

Antonio Banderas: “Devo la vita a Nicole Kimpel”

Recentemente, oltre a Nicole Kimpel, Antonio Banderas ha portato sul red carpet anche sua figlia Stella del Carmen. La ragazza è nata dal suo matrimonio con la star hollywoodiana Melanie Griffith, che prima di lei aveva avuto un’altra figlia, l’attrice Dakota Johnson. Antonio le avrebbe fatto da padre, e il bene di Dakota, in questo momento rappresenta un’altra delle sue priorità. Antonio parla in particolare di Nicole, Stella, Melanie e lei: “È che quando arrivi così vicino alla morte capisci che devi cambiare la tua vita. In fondo prima non bevevo. Facevo una vita giusta… Fumavo, e questo è stato davvero un errore molto stupido. Adesso so che voglio concentrami sulle cose importanti. Sulle cose vere, reali. Nicole a cui devo la vita. Mia figlia Stella. Gli amici, la famiglia, il lavoro. La mia vocazione d’attore. A volte mi dico che sono stato fortunato. Perché la mia donna ha avuto la prontezza di salvarmi. Ma anche perché mi è successa una cosa simile. Altrimenti non avrei scoperto cosa conta davvero nella vita”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA