NoiPa cedolino, stipendio settembre 2020 online/ Date pagamenti e novità accesso

- Silvana Palazzo

NoiPa cedolino, stipendio settembre 2020 online: ecco le date dei pagamenti e tutte le novità riguardanti all’accesso nel portale

NoiPa, portale PA
NoiPa, logo portale online

NoiPa, il portale della Pubblica Amministrazione gestito dal Ministero dell’Economia, sta pubblicando i cedolini relativi al mese di settembre 2020. Quindi, lo stipendio relativo a questo mese dovrebbe essere visibile online per i dipendenti della PA. Solitamente il cedolino viene pubblicato nell’area riservata degli utenti intorno al giorno 18 del mese, anche se nel mese di agosto la data è stata anticipata al 14. Con il nuovo cedolino NoiPa è possibile visualizzare lo stipendio di settembre prima che venga effettuato il pagamento, che avvien in date differenti. Mercoledì 23 settembre è previsto il pagamento della rata ordinaria, esigibilità stipendio. Invece venerdì 25 settembre è previsto il pagamento della rata ordinaria per il comparto sanità. Lunedì 28 settembre scatta il pagamento della rata per il personale supplente breve e saltuario della scuola e del personale volontario dei vigili del fuoco che rientra nell’emissione speciale.

NOIPA CEDOLINO, LE NOVITÀ SULL’ACCESSO

Per visualizzare il cedolino sul sito NoiPa bisogna seguire dei passaggi molto semplici. Accedere in primis all’area personale con le proprie credenziali (SPID o codice fiscale e password), quindi cliccare su “consultazione pagamenti”, poi selezionare il mese di settembre. Le novità non mancano. Entro il 28 febbraio 2020 l’accesso a NoiPa potrà avvenire solo con SPID o con CIE, cioè la Carta d’identità elettronica. E lo stesso vale per tutti gli altri servizi pubblici online. Quindi, tutti gli Enti pubblici e la Pubblica Amministrazione dovranno dismettere i propri sistemi di identificazione online per adottare esclusivamente i due sistemi sopraccitati. Ma resta ferma la possibilità di usare credenziali diverse fino alla data naturale scadenza e comunque non oltre il 30 settembre 2021. In questo modo si semplificherà la fruizione dei servizi. L’accesso a NoiPa rientra pertanto nel piano di semplificazione della Pubblica Amministrazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA