NON DIRLO AL MIO CAPO/ Anticipazioni 4 luglio-28 giugno: “Fidarsi… è bene?”

- Morgan K. Barraco

Non dirlo al mio capo, anticipazioni 4 luglio e 28 giugno 2020, in replica su Rai 1. “Fidarsi… è bene?” e “La forza della debolezza”

non dirlo al mio capo 2019 tv 640x300
Non dirlo al mio capo

Non dirlo al mio capo tornerà protagonista su Rai 1 tra una settimana quando il calendario ci dirà 4 luglio 2020. Gli episodi si intitoleranno “Fidarsi… è bene?” e “La forza della debolezza” che sono andati in onda per la prima volta il 26 maggio del 2016. Alla prima tv riuscirono a raggiungere i sei milioni di telespettatori con uno share attorno al 25%. Il primo episodio è stato scritto da Elena Bucaccio e diretto da Giulio Manfredonia così come il secondo, diamo uno sguardo alla trama. In “Fidarsi… è bene?” Enrico si troverà a Roma, pronto a legare ancor di più con Lorenzo che non sa ancora di essere suo fratello. Tornato a Napoli si troverà di fronte all’aggressione di un cliente di un ristorante da parte di Fabrizio. In “La forza della debolezza” Enrico si troverà di fronte al bacio con Lisa anche se sembrerà dare poca importanza a quanto accaduto. Nonostante questo vedere la donna insieme a Fabrizio inizierà per lui ad essere un peso di certo non di poco conto. (agg. di Matteo Fantozzi)

NON DIRLO AL MIO CAPO, DOVE SIAMO RIMASTI

Non dirlo al mio capo ritorna con le repliche di due nuovi episodi nella prima serata di Rai 1 di oggi, domenica 28 giugno 2020. Saranno il settimo e l’ottavo, dal titolo “Vestito o maschera?” e “Dire, fare, combaciare“. Prima di scoprire le anticipazioni, ecco dove siamo arrivati la scorsa settimana: Lisa (Vanessa Incontrada) è bersagliata da chiamate di tutti gli uomini a cui ha dato il numero durante il party. Enrico (Lino Guanciale) invece trascorre la notte con una sconosciuta, poi assume il caso di due ragazze scambiate alla nascita: la madre biologica di una delle due vuole fare causa all’ospedale. Enrico però scopre che in realtà la donna sapeva già tutto da oltre un anno, mentre la figlia sceglie di allontanarla dopo aver capito che è solo in cerca di denaro. Intanto, Lisa scopre grazie ad un incidente con il vestito di Enrico dell’esistenza del figlio illegittimo di Giusto. L’avvocato poi viene preso a pugni da un uomo che ha vandalizzato una banca per via della morte prematura del padre. Nel frattempo, Lisa gestisce il caso di madre e figlia e riesce a cambiare il corso degli eventi. Dopo l’ennesima lite con Enrico, Lisa lo bacia, ma poi si sente di nuovo umiliata e si imbatte per caso in Fabrizio, uno sconosciuto. Lisa scopre che Fabrizio è un insegnante di Mia e cerca di prendere tempo di fronte alla richiesta di lui di uscire insieme. Nel frattempo, Romeo è sempre più vicino a Greta e Mia ne soffre. Enrico invece assume il caso di un colonnello, la cui figlia è morta durante un party a causa di un’overdose. Quando l’organizzatrice si dichiara disposta a dare un risarcimento, l’avvocato intuisce che c’è qualcosa che non quadra. Indagando sul caso e sulla rete idrica vicina al luogo della festa, Lisa prova a parlare ancora con Enrico del fratellastro, ma l’avvocato reagisce in malo modo. Intanto, Lisa si occupa anche del caso di una bambina che afferma di essersi fatta male durante una lezione di danza, anche se poi scopre che in realtà l’incidente è avvenuto con lo skateboard. Chiusi i casi con successo, Enrico invita Lisa a cena, ma poi cambia idea per via di un altro appuntamento. A Lisa non rimane altro da fare di uscire con Fabrizio, che finisce per baciare.

EPISODIO 7, “VESTITO O MASCHERA?” – Enrico decide di dare un premio a Lisa per come ha condotto il caso della ballerina. Questo però porta la donna a sentirsi già arrivata nel lavoro e a compiere qualche errore grossolano. Intanto, Marta organizza la sua vendetta: Lisaha rubato i suoi meriti e non vede l’ora di metterla nei guai. Così non appena riceve delle informazioni utili sul caso, non esita ad usarle per fare bella figura agli occhi di Enrico. Grazie ad un nuovo caso, Vinci scopre che il padre ha chiesto molti anni prima ad Alessio di acquistare una casa a Roma.

EPISODIO 8, “DIRE, FARE, COMBACIARE” – Enrico e Lisa si occupano del caso di un cardinale: fingono di essere fidanzati solo per non urtare la sensibilità del religioso. Nel frattempo, Jacopo esce con Claudia e le confessa finalmente di essere innamorato di lei. Claudia però reagisce con enorme imbarazzo. Lisa invece continua ad uscire con Fabrizio, anche se è sempre pronta a correre ad ogni chiamata di Enrico. Nonostante i consigli dell’insegnante, cede all’ennesima richieseta di Vinci e scopre che in realtà l’avvocato ha richiesto la sua presenza solo per avere un passaggio in auto. Enrico intanto inizia a frequentare la casa di Lorenzo, il figlio che Giusto ha avuto anni prima durante la sua relazione con un’altra donna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA