Ottavio e Agnese, genitori Diego Dalla Palma/ “Lungimiranti e intelligenti”

- Elisa Porcelluzzi

Ottavio e Agnese erano i genitori di Diego Dalla Palma. Contadini della provincia Veneta hanno sempre difeso il figlio dagli attacchi dei loro compaesani.

diego dalla palma
(Oggi è un altro giorno)

Ottavio e Agnese, i genitori di Diego Dalla Palma

Ottavio e Agnese, pastori della provincia Veneta, erano i genitori di Diego Dalla Palma, uno dei visagisti più famosi al mondo. La bellezza è entrato nella sua vita proprio grazie alla madre Agnese: “Mamma era bella come Amàlia Rodrigues, la cantante di fado, e portava il rossetto anche fra le vacche, capre e maiali. Senza, sembrava malata. Con, sembrava un’attrice. La bellezza non è un bel naso, è intraprendenza: è scegliere qualcosa che ci appartiene e ci distingue”. In occasione della presentazione del suo libro “A nudo”, Dalla Palma aveva parlato dei suoi genitori, spesso oggetto di frecciate velenose da parte dei loro compaesani per la diversità del figlio. Infatti, un giorno sua mamma fu aggredita da una donna che le disse: “Ho sentito che tuo figlio è un pervertito”. La signora Agnese le rispose: “A me invece hanno detto che tuo figlio è un mona e un imbriagòn. E sinceramente preferisco il mio pervertito che il tuo mona e imbriagon”, ha racconto il visagista come riportato su La Domenica di Vicenza.

Diego Dalla Palma e gli insegnamenti dei genitori

Parlando del padre Ottavio, Diego Dalla Palma ha una frase che il genitore era solito ripetergli: “Se hai un ideale forte, vai avanti coraggiosamente fino alla morte, però di fronte all’ignoranza della gente, scappa. La vita è troppo corta per perder tempo frequentando gli ignoranti”. Per il make up artist, infatti, i genitori non erano delle persone ignoranti, nonostante non avessero studiato: “Ignoranza non vuol dire mancanza di cultura. Mia madre era una donna incolta, ma molto lungimirante, mentre mio padre era molto più intelligente di mia madre, anche se non sapeva né leggere né scrivere”. Durante un viaggio in macchina con la madre Agnese, Dalla Palma le confessò di essere pansessuale: “Mi disse: cerca solo di fare in modo che la tua libertà non ti metta in situazioni di debolezza sfruttabili da qualcuno”, ha ricordato in una lunga intervista sul Corriere della Sera in occasione dei suoi 70 anni.







© RIPRODUZIONE RISERVATA