PHILADELPHIA/ Streaming video La7: il film con Tom Hanks e Denzel Washington

- Matteo Fantozzi

Philadelphia in onda su La7 oggi, 4 luglio, dalle 21:25. Nel cast Tom Hanks, Denzel Washington, Antonio Banderas, Jason Robards, Mary Steenburgen e Ron Vawter.

philadelphia 2019 film
Philadelphia

Philadelphia è “un film di grande impatto, costruito, astutamente, per arrivare soprattutto al cuore del pubblico”. Su MyMovies troviamo una recensione positiva per un’opera passata alla storia per la scelta di raccontare una storia sull’Aids in un periodo storico dove questo faceva sicuramente molta più paura di oggi. Su ilMorandini possiamo leggere: “L’ottima sceneggiatura di Ron Nyswater viene affidata alla sobria regia di Jonathan Demme diventando qualcosa di più di un onesto esempio di cinema civile. Ne fanno testo alcune scene memorabili, la festa gay e la sequenza in cui Tom Hanks ascolta Maria Callas”. L’opera rimane una piccola pietra miliare nella storia del cinema internazionale anche per il messaggio veramente delicato che si accinge a trattare. Philadelphia è il film che andrà in onda su La7 in prima serata, clicca qui per seguirlo in diretta streaming sul sito della rete televisiva. Possiamo avere ulteriori informazioni sul film grazie al trailer, clicca qui per il video.

Philadelphia, il cast

Philadelphia va in onda su La7 per la prima serata di oggi, sabato 4 luglio, a partire dalle ore 21:25. Si tratta di una pellicola americana realizzata nel 1993 dalla casa cinematografica della Clinica Estetico con la regia di Jonathan Demme mentre il soggetto e la sceneggiatura sono stati sviluppati da Ron Nyswaner. Le musiche della colonna sonora sono state composte da Howard Shore, il montaggio è stato eseguito da Craig McKay e il ruolo di direttore della fotografia è stato affidato a Tak Fujimoto. Nel cast di questa storica pellicola sono presenti Tom Hanks, Denzel Washington, Antonio Banderas, Jason Robards, Mary Steenburgen e Ron Vawter.

Philadelphia, la trama del film

Ecco la trama di Philadelphia. Durante i primi anni 90 negli Stati Uniti d’America ed in particolar modo nella città di Philadelphia, vive un uomo di nome Andrew. Lui è un ottimo avvocato di grande talento che collabora all’interno di uno degli studi legali più in vista di tutti gli Stati Uniti d’America. Grazie alle sue capacità, ha saputo farsi apprezzare dai propri superiori tant’è che è diventato un associato. Nella stessa città, invece, vive un altro avvocato di nome Joseph il quale va avanti in proprio occupandosi di piccole cause e di richieste di risarcimento danni. Le loro vite ben presto andranno ad incrociarsi in maniera incredibile. Andrew, per evitare problematiche sul proprio posto di lavoro, ha deciso di mantenere nascosta la sua relazione omosessuale con il compagno Miguel.

I due avvocati si conoscono soltanto di fama, ma ben presto dovranno scontrarsi in un caso relativo all’impresa di ristrutturazione. Uno scontro giuridico nel quale avrà la meglio il giovane Andy che potrà ancora una volta dimostrare le sue straordinarie capacità in questa professione. La sua vittoria viene festeggiata dai principali soci dello studio, ma durante una riunione alla quale viene affidata allo stesso Andrew una importante causa, uno dei soci non può fare a meno di notare sulla testa dell’avvocato una papula.

Il socio, avendo avuto in precedenza l’esperienza per questo genere di patologie, conosce immediatamente quel segno come evidenza sintomatica dell’Aids. Nei giorni successivi, siccome le ferite sono sempre più visibili, l’avvocato non può fare a meno di nascondere la sua malattia e soprattutto la sua relazione omosessuale. Di colpo da avvocato di grande talento con un futuro radioso, diventa un’erba cattiva assolutamente da estirpare per consentire allo studio di continuare a prosperare. In ragione di ciò, i due soci principali dello studio, decidono di tentare il licenziamento ai danni di Andrew come giusta causa. Organizzano una messa in scena che ha proprio come obiettivo quello di portarlo al licenziamento. Una volta che questo è avvenuto, Andrew facendo leva sulle proprie capacità si rende conto della discriminazione nei suoi confronti e quindi si affida all’avvocato Joseph per essere tutelato in questa causa. Sarà una drammatica vicenda nella quale l’uomo vuole ottenere giustizia nonostante poco alla volta la malattia lo porterà alla morte.

Video, il trailer di Philadelphia



© RIPRODUZIONE RISERVATA