Paolo Gentiloni/ “Il problema immigrazione? Non lo cancella neanche Mago Merlino”

- La Redazione

Paolo Gentiloni, il Presidente del Consiglio italiano si svela sul tema immigrazione: “Non lo cancella neanche il Mago Merlino”, e il web si infuria! 

paolo_gentiloni
paolo gentiloni

Paolo Gentiloni sul tema immigrazione: “Non lo cancella neanche il Mago Merlino”, e il web si infuria – Il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha parlato in Senato di Europa e dello scottante tema riguardante l’immigrazione e ha scatenato le critiche del web. Queste le sue dichiarazioni:”Non seminiamo illusioni ma sappiamo che su questa strada, per quanto impervia e arrischiata, possiamo ottenere gli unici risultati che oggi ci consentono non di cancellare il tema immigrazione, perché non lo cancella neanche il Mago Merlino, ma di regolare i flussi e gradualmente sostituire l’immigrazione clandestina irregolare, micidiale per i migranti e per il traffico che gli ruota attorno, con flussi e canali più accettabili, ridotti e regolari. Questo è l’obiettivo che l’Ue dovrebbe proporsi e mi aspetto che, come è stato a Malta, a Bruxelles si faccia un passo in più soprattutto in termini di risorse per aiutare l’Italia nel lavoro di avanguardia che sta facendo sulla rotta centrale del Mediterraneo”. Una presa di posizione netta da parte del premier in carica dal 12 dicembre 2016. Il suo paragone con Mago Merlino ha scatenato la reazione e l’ironia del web. C’è chi invoca il famoso Mago per salvarci dai migranti e chi contesta, come Salvini, il governo attuale giudicandolo inadeguato. L’accusa più frequente è l’immobilismo del governo riguardo un problema che l’Italia si trascina da troppi anni indietro senza trovare una soluzione definitiva. Insomma, Mago Merlino lo lasciamo volentieri ai suoi compiti nelle leggende arturiane.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori