ROBERTO DA CREMA/ “Lampedusa la mia Isola dei Famosi. Qui Baglioni si sente Mina”

- Dario D'Angelo

Roberto Da Crema racconta la sua passione per l’isola di Lampedusa e il suo rifiuto a quella dei Famosi. Poi su Silvio Berlusconi e Claudio Baglioni…

roberto_da_crema
Roberto Da Crema

Roberto Da Crema, il “Baffo” delle televendite con la voce ansimante, ha trovato la sua dimensione nell’isola di Lampedusa, mai così frequentata come in quest’estate di sbarchi e bracci di ferro tra navi ong e governo. Intervistato da “Il Tempo”, Roberto da Crema racconta del suo legame con l’isola:”Dieci giorni lì e dieci a casa. Tutto l’anno. Mi alzo alle 5 e mezza e con una piccola barca vado a pescare i gamberetti o le scuffiette, dei piccoli molluschi. Quando mi lascio alle spalle il porto e vado in mare aperto inizia la magia, mi sento in un altro mondo”. Eppure c’è un’altra isola, “L’Isola dei Famosi”, che “Baffo” ha rifiutato:”I reality li ho fatti e mi piacciono ma questa volta proprio non me la sono sentita. Ho avuto un po’ paura. Non tanto per la salute, anche se ultimamente ho avuto qualche problemino al cuore. Ma perché non so come potrei reagire dopo un lungo periodo senza cibo. Temo di perdere la testa e fare qualche cavolata…Ci ho pensato a lungo e ho preso la mia decisione e non sono pentito. La mia Isola dei Famosi è Lampedusa”.

ROBERTO DA CREMA ATTACCA BAGLIONI

E a proposito di famosi a Lampedusa quest’anno sono stati tanti quelli avvistati da Roberto Da Crema. Pure Silvio Berlusconi non ha rinunciato ad una passeggiata:”L’ho trovato in un negozio di artigianato locale che vende sculture in pietra. Ha comprato una tartaruga gigantesca, così grossa che non passava dalla porta. Berlusconi fa sempre le cose in grande! Poi ci sono le presenze fisse, come Claudio Baglioni. L’ho incrociato in barca qualche tempo fa ma ho fatto finta di niente”. Il motivo è presto detto:”Quando qualcuno cerca di avvicinarlo per un autografo o un selfie viene mandato via dai bodyguard. Maddai…sembra che voglia fare la Mina di Lugano nel mare di Lampedusa”. La voce di “Baffo” sarà anche ansimante e soffiata, ma quando decide di affondare il colpo si sente eccome…



© RIPRODUZIONE RISERVATA