STUPRI/ Ragazza violentata a p.zza di Spagna, si cercano i due stupratori

- La Redazione

La ragazza, una studentessa spagnola che vive a Roma, era uscita da un locale quando due ragazzi l'hanno presa di peso e violentata dietro una macchina.

VIOLENZA_R400 Foto Imagoeconomica

La seconda violenza sessuale su una ragazza straniera nel giro di pochi giorno. E stavolta è successo in pienissimo centro, a poca distanza dalla folla dei giovani che trascorrevano il venerdì sera sulla scalinata di Trinità dei Monti. Intorno all’una e trena di ieri notta la ragazza, una studentessa spagnola di 23 anni che vive a Roma, stava uscendo da un locale quando due giovani l’hanno afferrata e trascinata di peso in un angolo appartato.

È stata la stessa ragazza a ricostruire la scena: i due l’hanno portata sulla salita di San Sebastianello, un vicolo a due passi dalla scalinata di Trinità dei Monti. Lì, nascosti tra una macchina e il muro, uno dei due ha violentato la ragazza mentre l’altro la teneva ferma.

CONTINUA A LEGGERE DELLO STUPRO A PIAZZA DI SPAGNA, CLICCA SULLA FRECCIA

Dopo la violenza la giovane è tornata a casa, e insieme al fidanzato ha raggiunto l’ospedale Vannini per chiedere aiuto. I carabinieri ora indagano sull’accaduto. Si spera che i due siano rimasti immortalati in qualche telecamera di sorveglianza della zona.

 

L’episodio si è verificato ad appena tre giorni di distanza dallo stupro di una turista americana a Villa Borghese.





© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori

Ultime notizie

Ultime notizie