FOTOGALLERY/ Roma, la Via Crucis in bronzo più grande del mondo

Quarantanove statue e undici croci alte più di due metri in via della Conciliazione a Roma. Stasera invece il via alla tradizionale Via Crucis al Colosseo trasmessa in mondovisione

22.04.2011 - La Redazione
VIACRUCIS1R400
La Via Crucis in bronzo in via della Conciliazione a Roma

ROMA: LA VIA CRUCIS IN BRONZO IN PIAZZA SAN PIETRO – 49 statue e 11 croci alte più di due metri lungo Via della Conciliazione a Roma. Inaugurate lo scorso 13 marzo, le statue resteranno in esposizione per i fedeli e i visitatori di passaggio fino al 29 aprile. Per la realizzazione dell’opera, creata dagli scultori Giuseppe Allamprese e Pasquale Nava, sono state utilizzate quasi venti tonnellate di bronzo lavorate con la tecnica della fusione a cera persa che hanno richiesto oltre cinque anni di lavoro. Le statue sono state commissionate dalla Municipalidad di Coquimbo in Cile per la fondazione “Croce del terzo Millennio” e realizzate dalla Domus Dei. Stasera invece tutto pronto per la tradizionale Via Crucis celebrata da Papa Benedetto XVI, trasmessa in mondovisione su Rai 1 a partire dalle 21.10. Quattordici stazioni in cui anche il cardinale Agostino Vallini, vicario del Papa, porterà la croce durante la prima e l’ultima stazione. Si susseguiranno poi alcuni bambini, una famiglia della diocesi di Roma, un malato accompagnato da un barelliere e due monache agostiniane. Due bambini, inoltre, per la prima volta leggeranno parte delle meditazioni di suor Maria Rita Piccione, preside della Federazione dei Monasteri Agostiniani d’Italia.

La Via Crucis in bronzo in via della Conciliazione

La Via Crucis in bronzo in via della Conciliazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori