FASCISMO/ Boldrini: togliere la scritta “Mussolini Dux” dall’obelisco del Foro Italico

- La Redazione

La scritta “Mussolini Dux” dovrebbe essere rimossa dall’obelisco del Foro Italico a Roma. Lo ha detto la presidente della Camera, Laura Boldrini, ad alcuni partigiani a Montecitorio

obelisco_roma_r439
L'obelisco del Foro Italico

La scritta “Mussolini Dux” dovrebbe essere rimossa dall’obelisco del Foro Italico a Roma. Lo ha detto la presidente della Camera, Laura Boldrini, al termine della cerimonia a Montecitorio in occasione del settantesimo anniversario della Resistenza. “Penso che dovremmo  fare qualcosa per ripulire tutte le strade d’Italia dal fascismo – ha detto un partigiano con il quale Boldrini stava parlando – E sarebbe ora di abbattere quella colonna al Foro Italico con la vergognosa scritta Mussolini Dux”. “Per lo meno è ora di togliere la scritta”, ha risposto la presidente della Camera. Le sue parole hanno però suscitato diverse polemiche e dure repliche, sui social e non solo: “Io la lascerei lì – ha detto il presidente del Pd Matteo Orfini parlando della scritta – Noi siamo un Paese antifascista, i principi della lotta antifascista sono scritti nella nostra Costituzione. Non abbiamo bisogno di cancellare la nostra memoria, seppur a tratti drammatica”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori