Sanremo 2022, eliminate le Nuove proposte/ Come cambia Sanremo Giovani

- Elisa Porcelluzzi

Al Festival di Sanremo 2022 viene eliminata la categoria “Nuove proposte”. I due artisti che vincono la finale di Sanremo Giovani a dicembre, accederanno nella categoria Big.

sanremo 2021 pagelle
(Sanremo 2021)

Grandi cambiamenti al Festival di Sanremo 2022: tra le principali novità l’eliminazione della categoria Nuove proposte. I due artisti che vinceranno la finale di Sanremo Giovani a dicembre, accederanno di diritto nella categoria Big. Per il suo terzo Festival Amadeus segue la strada già tentata da Baglioni nel 2019 che ha portato alla doppia vittoria di Mahmood, prima come “giovane” poi come “big”. Ma non è tutto, si riduce ulteriormente la fascia di età per partecipare a Sanremo Giovani: gli artisti dovranno aver compiuto 16 anni alla data dell’1 gennaio 2022 e non dovranno aver, alla stessa data, festeggiato il 30° compleanno (quindi il limite massimo sarà 29 anni compiuti). Solo 30 artisti accederanno alle audizioni dal vivo (più i vincitori di Area Sanremo) e dovranno presentare due brani inediti, uno dei quali sarà presentato a febbraio nella 72ª edizione del Festival di Sanremo in caso di vittoria.

Sanremo Giovani: tutte le novità

Di questi 30 solo 12 artisti – 8 da Sanremo Giovani e 4 da Area Sanremo – si esibiranno sul palco del Teatro del Casinò di Sanremo per la finalissima di dicembre. Le case discografiche dovranno presentare domanda per partecipare dal 16 settembre fino al 16 ottobre (entro le ore 18.00). “Sarà anche quest’anno una bella sfida e anche un privilegio scoprire e scovare degli artisti emergenti da lanciare e valorizzare nella diretta su Rai1 di dicembre. La musica italiana vive un momento di grande vitalità e come sempre la Rai è dalla parte degli artisti e dei giovani”, ha detto Amadeus. La scelta di eliminare la categoria Nuove Proposte potrebbe portare a un aumento delle canzoni in gara. I 24 big del primo Festival condotto da Amadeus, erano diventati 26 l’anno successivo.



© RIPRODUZIONE RISERVATA