Simona Izzo, foto dal passato “Mascheravo la mia depressione”/ “Avevo divorziato”

- Anna Montesano

Simona Izzo posta su Instagram una foto da Giochi senza frontiere e si lascia andare ad una rivelazione: “Macheravo la mia depressione per rispetto”

Simona Izzo Instagram 640x300
Simona Izzo (Instagram)

Simona Izzo ha deciso di regalare ai suoi tanti follower un momento amarcord. Sul suo profilo Instagram, l’attrice ha condiviso uno scatto tratto da Giochi senza frontiere, l’edizione del 1982 di cui era conduttrice insieme a Michele Gammino. Nello scatto una bellissima Simona Izzo sorride al suo interlocutore ma, stando a quanto racconta poi nel post, il suo umore era ben diverso dalla felicità. “Giochi senza frontiere: ero una ragazza ma già mamma e divorziata dal padre di mio figlio”, esordisce la Izzo nel suo post. L’uomo di cui parla è Antonello Venditti, suo primo marito e padre di Francesco, suo figlio. Quello che seguì la separazione fu, per lei, un periodo davvero difficile, come sottolinea poi nel suo post: “ricordo la mia depressione mascherata per rispetto del mio lavoro con cui mi mantenevo non sono mai stata mantenuta economicamente da un uomo.”

Simona Izzo: “Io mantenuta? Mai!”

Non è la prima volta che Simona Izzo racconta delle difficoltà del periodo che seguì la fine del matrimonio con Venditti e della forza dimostrata nei mesi successivi. L’attrice, regista e doppiatrice è andata avanti col suo lavoro senza fermarsi e senza mai dipendere da altri. “Sono e sarò per sempre una donna libera che, confondendo il suo tempo libero con il suo lavoro, non ha mai voluto dipendere da nessuno: tenuta per mano sì ..mantenuta mai.”, ha infatti tenuto a sottolineare Simona alla fine del suo post. Oggi, oltre che nel lavoro, Simona è da anni felice e appagata anche in amore: al suo fianco c’è infatti il secondo marito Ricky Tognazzi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simona izzo (@simonettaizzo)



© RIPRODUZIONE RISERVATA