Taylor Swift e Katy Perry fanno pace/ “Mi sono liberata di un grande peso”

- Matteo Fantozzi

Taylor Swift e Katy Perry fanno pace: le due cantanti si riconciliano dopo un lungo periodo di astio. Una situazione complicata che sembra aver in questo momento trovato una soluzione.

taylor swift 2019 instagram
Taylor Swift

Finalmente Taylor Swift e Katy Perry fanno pace, deponendo l’ascia di guerra. Alla fine del video di “You Need to Calm Down”, dove hanno collaborato, l’abbiamo viste scambiarsi un abbraccio vestite rispettivamente da hamburger e patatine. Il progetto le ha viste lavorare insieme con un impegno preciso e cioè quello di combattere le discriminazioni della comunità LGBT. Da anni le due non si rivolgevano la parola e la loro discussione aveva fatto chiacchierare il web in tutto il mondo. Una diatriba che era iniziata nel 2016 e che aveva visto in mezzo anche un ex di Taylor Swift. Ora però tutto è dimenticato e le due sono pronte a tornare amiche come erano prima, impegnandosi anche in diversi progetti da portare avanti insieme.

Taylor Swift e Katy Perry fanno pace: la spiegazione dell’artista

Taylor Swift ha voluto chiarire come si sia chiusa una faida durata anni con la collega Katy Perry. La ragazza ha specificato: “Siamo in buoni rapporti da un po’. Mi ha mandato un messaggio carino e molto gentile e un ramoscello d’ulivo quando era partito il mio tour. Da quel momento allora siamo tornate in buoni rapporti”. È stata dunque la Perry a fare il primo passo dopo che le due si erano scontrate a lungo. Poi è arrivato l’incontro: “Ci siamo viste a una festa, siamo andate l’una incontro l’altra e ci siamo abbracciate. Poi abbiamo parlato di alcune cose. Ci siamo poi viste ancora e abbracciate di nuovo a un’altra festa”. Vedremo se riusciranno a dimenticare davvero un momento che non è stato molto facile per entrambe.



© RIPRODUZIONE RISERVATA