Techetechetè/ Sandra e Raimondo, Mal dei Primitives, Mango e Jerry Calà (26 agosto)

- Fabiola Iuliano

Techetechetè: appuntamento oggi, 26 agosto, con gli anni numero sette: ‘67-‘77-‘87-‘97. Protagonisti dei filmati, Beppe Grillo, Mal, Sandra e Raimondo e…

Techetechetè
Techetechetè

Appuntamento imperdibile, questa sera, per tutti i fan di Techetechetè. I preziosissimi filmati delle teche Rai ripercorreranno il varietà che ha caratterizzato la storia della televisione italiana, ricordando soprattutto i “numeri sette”. Nei tanti filmati in bianco e nero troveranno spazio le trasmissioni, gli sketch, le esibizioni e i cabaret che sono andati in onda nel ‘67 per poi saltare, di decade in decade, al ‘77, all’‘87 e al ‘97. Nella puntata, a firma di Massimo Canè, rivedremo in particolare una performance di Milva. La “Pantera di Goro” nel 1967 ha partecipato al Festival di Sanremo in coppia con Los Bravos con il brano “uno come noi”, mentre nel 1977 ha preso parte alla fortunata trasmissione dal titolo “Auditorio A”. Una delle due performance degli “anni numero sette” potrebbe essere oggi al centro del nuovo appuntamento, riportando in tv un’artista indimenticabile che ha segnato la storia della musica italiana.

Sandra Mondaini e Raimondo Vianello

I ricordi in bianco e nero di Techetechetè riproporranno le esibizioni di uno dei protagonisti più amati della musica italiana. Stratta di Mal, che nel 1967 ha collezionato numerosi successi con l’album “Sua eccellenza Mal dei Primitives”. In quell’anno, con questo pseudonimo, ha pubblicato il singolo “Bambolina/Vite vendute”, mentre dieci anni dopo, precisamente nel 1977, conquistò le classifiche italiane con i brani “Furia/Furia” e “Penne colorate/Furia soldato”, quest’ultimo ispirato alla omonima serie televisiva. Spazio poi a due protagonisti indiscussi della risata italiana, Sandra Mondaini e Raimondo Vianello: le anticipazioni di Techetechetè in particolare suggeriscono che rivedremo gli amati coniugi della comicità con il brano “Ma Quant’è Forte Tarzan!”, sigla di chiusura dello show televisivo “Noi…no!”, in onda nella stagione 1977/78.

Da Mango a Beppe Grillo

A Techetechetè spazio alla risata con alcuni sketch di Beppe Grillo. Scoperto da Pippo Baudo negli anni ’70, il noto comico esordì in tv nel 1977 nel programma a quiz dal titolo “Secondo voi”, uno show di intrattenimento al quale fu abbinata la Lotteria Italia e da cui la sua carriera televisiva prese il via. Ma gli artisti che faranno parte del sapiente montaggio del programma dei ricordi di Rai 1 saranno molteplici. Secondo le anticipazioni, il pubblico avrà la possibilità di rivedere anche alcuni sketch di Jerry Calà, che negli anni ’70 conquistava un successo dopo l’altro con I Gatti di Vicolo Miracoli. Questa sera, in particolare, le Teche Rai potrebbero far rivivere le esibizioni proposte nel 1977 a “Non Stop”, celebre programma di intrattenimento, trasmesso su Rete 1, dove i Gatti furono protagonisti con le loro divertentissime performance. Spazio poi al mondo della musica con l’indimenticabile Mango, che nel 1987 ha partecipato al Festival di Sanremo con il brano “Dal cuore in poi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA