TOP GUN, ITALIA 1/ La tragedia legata al regista Tony Scott morto suicida

- Elisa Porcelluzzi

Top Gun, il film con Tom Cruise in onda su Italia 1 alle 21.15 di oggi, lunedì 4 gennaio 2021. Nel cast anche Kelly McGillis e Val Kilmer. Il suicidio di Tony Scott

top_gun_film_1986
Top Gun, in prima serata su Italia 1

Il film Top Gun, in onda stasera su Italia 1, ci riporta alla mente una tragedia legata al mondo del cinema e cioè quello della morte di Tony Scott il regista del film morto suicida. L’uomo si uccise il 19 agosto del 2012 lanciandosi dal Vincent Thomas Bridge di Los Angeles. Il suo corpo venne ritrovato poche ore dopo visto che la sua automobile era parcheggiata sotto il ponte. Suo fratello Ridley Scott dopo due anni svelò che Tony soffriva da tempo di una forma aggressiva di tumore al cervello. Sicuramente fu una tragedia inattesa che lasciò tutti senza parole anche per la gravità dell’evento. Top Gun fu il secondo film di una filmografia comunque molto importante che lo portò a girare altri 15 film fino a Unstoppable – Fuori controllo del 2010 che rimase la sua ultima opera. (agg. di Matteo Fantozzi)

Tom Cruise protagonista

Il celebre film “Top Gun”, che ha consacrato al successo Tom Cruise, va in onda questa sera, lunedì 4 gennaio, alle 21.15 su Italia 1. La pellicola del 1986 è stata diretta da Tony Scott, fratello del celebre regista Ridley Scott. Prodotto da Don Simpson e Jerry Bruckheimer, insieme alla Paramount Pictures, “Top Gun” si basa su una sceneggiatura scritta da Jim Cash e Jack Epps Jr. e racconta la vita all’interno della scuola militare di un giovane aviatore Maverick e la storia d’amore con la sua istruttrice, interpretata da Kelly McGillis.

Quest’ultima nota per “Sotto Accusa”, venne candidata insieme a Tom Cruise al Golden Globe. Nel cast del film ci sono anche: Anthony Edwards, che ha il ruolo di Nick “Goose” Bradshaw, navigatore di Maverick, Val Kilmer in quello di Tom “Iceman” Kazinsky e compare anche Meg Ryan, nei panni di una giovane recluta. La pellicola è nota per le sue musiche, composte da Harold Faltermeyer e Giorgio Moroder.

Top Gun, la trama del film

Pete “Maverick” Mitchell (Tom Cruise) e Nick “Goose” Bradshaw (Anthony Edwards) sono rispettivamente pilota e navigatore di un F-14 della Marina degli Stati Uniti. Durante un’operazione di pattugliamento sull’Oceano Indiano, con un altro aereo con a bordo “Cougar” e “Merlin” (John Stockwell e Tim Robbins), vengono inviati a controllare dei velivoli non identificati e si ritrovano a dover allontanare due MiG-28 sovietici. Maverick riesce nella sua missione e va ad aiutare l’aereo di Cougar che ha delle difficoltà. Cougar ha un attacco di panico e non riesce a rientrare sulla portaerei, Maverick, disubbidendo ai comandi dei superiori, lo affianca e lo riporta alla base.

Dopo essere stati richiamati, il tenente e il suo navigatore Goose, vengono premiati e mandati presso la prestigiosa scuola Top Gun, nella base area di Miramar, diretta dal comandante Mike “Viper” Metcalf (Tom Skerritt). L’addestramento risulta difficile, ma Maverick dimostra di essere un abile pilota, nonostante il suo carattere inquieto lo porti spesso a essere richiamato da Viper.

Una sera al circolo degli ufficiali, Maverick conosce una donna, che tenta di conquistare senza successo, per poi scoprire che è l’astrofisica Charlotte “Charlie” Blackwood, che fa parte del programma di addestramento della scuola. Intanto, durante un’esercitazione, Maverick e Goose finiscono nella scia del velivolo di Iceman, che comporta dei danni al loro F-14 e sono costretti ad azionare l’espulsione del seggiolino dall’aereo. Operazione che porta alla morte di Goose. Profondamente turbato dalla mote dell’amico, Maverick decide di dare le dimissioni. Saranno Viper e Charlie a fargli cambiare idea.



© RIPRODUZIONE RISERVATA