ALITALIA/ Accordo fatto. Etihad acquista il 49% della compagnia di bandiera italiana

- La Redazione

Etihad ha acquistato il 49% delle azioni di Alitalia, arrivata la conferma ufficiale. Resta però aperto il nodo dei 2250 esuberi chiesti dalla compagnia araba

Alitalia_Finger_PortaR439
Infophoto

E’ arrivata la conferma, accordo fatto tra Alitalia e Etihad. E’ l’annuncio ufficiale: la compagnia aerea degli Emirati Arabi acquista il 49% delle azioni di Alitalia, si legge nell’apposito comunicato. Il perfezionamento conclusivo dell’operazione, si legge ancora, è affidato alle approvazioni delle competenti autorità anti trust. La domanda ovviamente che però adesso non è possibile bypassare è quella relativa alla sorte dei 2250 esuberi chiesti dagli arabi, punto dolente che ha tenuto la trattativa ferma fino a ieri e che non sarà facile comunque risolvere. Etihad parla di uno “snellimento” che non si può non mettere in opera, ma i sindacati ovviamente daranno battaglia. Etihad chiede poi anche la rinegoziazione dei 565 milioni di debito su un totale di un miliardo. Si parla di cancellazione di un terzo del debito e conversione in azioni dei due terzi rimanenti.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori