Ultime notizie/ Ultim’ora oggi, Londra: muezzin accoltellato in moschea (20 febbraio)

- Fabio Belli

Ultime notizie e ultim’ora di oggi, giovedì 20 febbraio 2020: muezzin accoltellato a Londra, non è in pericolo di vita. Fermato aggressore.

ultime notizie
Il killer braccato dalle autorità (The Sun)

Tragedia a Londra: nel pomeriggio di oggi, giovedì 20 febbraio 2020, un muezzin è stato accoltellato nella moschea di Regent’s Park, in pieno centro città. Secondo quanto riportano i colleghi del The Sun, la vittima è un 70enne ed ha riportato una ferita al collo: non sarebbe in pericolo di vita, ma sono attese conferme dalle autorità londinesi. Sul posto le forze dell’ordine, che hanno fermato e arrestato l’aggressore: dovrà rispondere del reato d’accusa di tentato omicidio. Per il momento Scotland Yard non ha escluso la pista anti-islamica. Il premier Boris Johnson ha espresso solidarietà nei confronti della comunità islamica: «Sono profondamente rattristato dell’attacco alla London Central Mosque. E’ davvero orribile che sia accaduto, specie in un luogo di preghiera; il mio pensiero va alla vittima e a tutte le persone colpite». (Aggiornamento di Massimo Balsamo)

 

Ultime notizie, Gregoretti: richiesta udienza preliminare per Salvini

Prosegue la macchina giuridica in merito al possibile processo nei confronti dell’ex ministro dell’interno, Matteo Salvini. Come fatto sapere poco fa dai colleghi dell’agenzia Ansa nell’edizione online, la procura di Catania ha depositato nella segreteria del Giudice per le indagini preliminari, la richiesta di fissazione dell’udienza preliminare nei confronti proprio dell’ex vicepresidente del consiglio, in merito all’indagine riguardante la nave Gregoretti, in cui lo stesso è accusato di sequestro di persona a causa dell’autorizzazione allo sbarco dei migranti, arrivata troppo in ritardo secondo l’accusa. L’agenzia Ansa aggiunge che il presidente dei Gip di Catania, Nunzio Sarpietro, sta studiando il fascicolo relativo. Non è ancora stata fissata la data per l’udienza preliminare, al termine del quale, si scoprirà se Salvini verrà rinviato o meno a giudizio, e dovrà quindi subire un processo. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie Lezzi (M5s): “Governo? Non si può andare avanti così”

Troppe liti all’interno del governo, e la situazione inizia a divenire insostenibile. Ne è convinta la senatrice del Movimento 5 Stelle, Barbara Lezzi, che attraverso una nota ha commentato il clima degli ultimi giorni dicendo: “È inaccettabile che mentre governo e parlamento sono al lavoro per mettere in campo misure concrete che italiani chiedono sul fronte dell’economia, del lavoro, della scuola, per il Sud, ci sia chi pensa solo e continuamente a provocare, creare spaccature e mettere i bastoni tra le ruote. Non siamo disponibili ad andare avanti in questo modo. Noi vogliamo semplicemente lavorare: se ci sono le condizioni bene, altrimenti chiudiamola qua. Abbiamo già dato ad agosto, ieri le spiagge, oggi i salotti tv. Non tolleriamo più remake di quel tipo. Chi continua a stressare l’azione di governo tradendo le aspettative degli italiani si assuma la responsabilità di dire se sta dentro o fuori”. Chiaro il riferimento della Lezzi, alla recente spaccatura di Italia Viva e di Renzi, con l’ex Premier che ha puntato il dito contro Conte e Bonafede in particolare. (aggiornamento di Davide Giancristofaro)

Ultime notizie Germania, sparatorie con 8 vittime

La polizia tedesca ha comunicato che nella città di Hanau, a circa 20 chilometri da Francoforte, sono avvenute due sparatorie, in due diversi locali, che avrebbero provocato almeno 8 vittime, anche se il bilancio è ancora provvisorio. I locali sono tipici esercizi in cui si fuma il narghilé, e le sparatorie potrebbero essere collegate tra loro, anche se la circostanza non è stata ancora ufficialmente confermata dalle forze dell’ordine. Testimoni hanno riferito di aver visto dei colpi partire da un auto in corsa nelle vicinanze di entrambi i locali dove le sparatorie hanno avuto luogo. Diverse ambulanze sono già arrivate sul posto per portare soccorso alle vittime e ai feriti, la polizia sta cercando di rintracciare ed isolare i responsabili.

ULTIME NOTIZIE CORONAVIRUS, I GUARITI SUPERANO I CONTAGIATI

In Cina le persone guarite dal coronavirus superano i contagiati. Secondo le autorità cinesi i guariti sarebbero 1824 contro i 1749 degli infettati. I dati cinesi confermerebbero che la diffusione dell’epidemia si sarebbe stabilizzata. A Wuhan però la situazione è ancora drammatica: oltre 50 mila sono le persone contagiate e oltre 2000 le persone decedute. Solo nella giornata di ieri si contano 137 deceduti. Il numero delle persone morte è in continuo aumento. La Commissione mondiale sanitaria comunica che oltre 75 mila sono le persone infette da Covid 19. Sotto osservazione medica risultano oltre 136 mila casi. Nella provincia di Hubei nelle ultime 48 ore sono stati dimessi più di 1300 persone guarite dall’epidemia. In Corea del Sud si sono registrati 16 nuovi casi di persone contagiate da Covid 19, portando a 47 il numero totale delle persone infettate.

ULTIME NOTIZIE DIAMOND PRINCESS, SBARCANO I NEGATIVI AL VIRUS

Le persone che hanno superato i test del coronavirus sono sbarcate dalla nave crociera, dopo un periodo di quarantena di 15 giorni. Sulla Diamond Princess si sono registrati oltre 500 casi di contaminazione. L’operazione di sbarco potrebbe richiedere anche tre giorni. A causa del sovraffollamento mediatico intorno alla Diamond Princess le forze dell’ordine hanno recintato la zona del porto per tutelare l’identità delle persone. I funzionari del ministero della salute giapponese hanno incominciato ad accogliere alcuni passeggeri sbarcati, difesi da tute e maschere di protezione. Numerose persone contagiate che si trovavano sulla nave sono state trasportate negli ospedali locali ed altre rimpatriate nei Paesi di origine. Si prevede che lo sbarco possa terminare nella giornata di venerdì. Le autorità sanitarie giapponesi stanno monitorando tutti i passeggeri che sono sbarcati nella giornata di oggi, inclusi quelli che hanno superato i test del coronavirus.

ULTIME NOTIZIE DA CIAMPINO PERSONALE DI SOCCORSO PER ITALIANI BLOCCATI

È decollato nella notte dall’aeroporto di Ciampino un aereo per il Giappone con a bordo un personale sanitario con il compito di soccorrere gli italiani sulla nave crociera ancorata al porto di Yokohama. Lo ha comunicato Luigi Di Maio su Facebook, dopo la visita personale all’aeroporto con il capo della Protezione civile Angelo Borrelli. Il ministro degli esteri ha annunciato: “Vi assicuro che riporteremo in Italia i nostri connazionali il prima possibile”.

ULTIME NOTIZIE EMERGENZA SICCITA’, STRAGE DI KOALA IN AUSTRALIA

Quest’anno in Australia l’aumento della siccità ha provocato numerosi incendi che hanno devastato milioni di ettari di terreni ed un numero imprecisato di morti di animali in via di estinzione, tra questi i Koala. Gli ambientalisti hanno lanciato un appello al governo australiano affinchè venissero adottati provvedimenti severi. Blanch del Wwf ha stimato circa 10 mila koala morti per l’incendio. Il Parlamento del New South Wales ha interrogato Kara Youngentob, biologa della Australian National University per superare la crisi creatasi. Sulla questione è intervenuta Cate Faehmann, membro del consiglio legislativo, aprendo un’inchiesta in Parlamento.

© RIPRODUZIONE RISERVATA