BLOOPERS/ La cravatta de La peggior settimana della mia vita, il tatuaggio de I mercenari e la luna di Cattivissimo me

- Dana e Spinoza

Oggi DANA torna finalmente in compagnia di SPINOZA per presentarci gli errori e le sviste nei film in programmazione tv questa settimana. Anche se Severia non si arrende…

Peggior_SettimanaR439
Una scena del film La peggior settimana della mia vita

*purrrrrrrrrr*

Toh… gvarda ki è torrrrnato… Ma non errri diszperszo in un traszloko?

Forza gatta. Comincia subito a lasciare il posto libero, che io ti avevo lasciato temporaneamente. Hai presente che vuol dire, temporaneamente?

Tem…purrrrr… Ke?! Szi mangia?

E poi no, qvello è il mio kuszcino, trovati il tuo, aszpetto il mio Pulitzer, io…

No, non mi interessa che stai aspettando il tuo premio giornalistico. Te lo ritiro io quando te lo daranno, ok?

E ki mi garrrrantiszce ke non te lo inkameri tu fingendo di ezszere me?!

Credo si accorgerebbero che non sono un felino. Dai, va a chiamare Dana, così la saluto – e magari ci andiamo a guardare pure qualche blooper…

Sev, i crocchini sono pron… Ecco, vedi? Basta parlare al suo pancino e lei si dimentica anche la coda sbiondata della settimana scorsa… Com’è andata?

Oh Dana, ciao! Certo che hai una gatta piuttosto irascibile! Mi sa che si è un pochino montata la testa, posso neanche andare un mese in Puglia che mi si passa sopra la testa… com’è andata in mia assenza?

Un pochino, sì… chiamalo pochino… lo sai che ha un ego che rivaleggia col mio!

Che dici, cominciamo a blooperare?

Meglio, vah…

Per oggi Rai 2 alle 21.05 ci propone “I mercenari – The expendables”. Chi è appassionato di film d’azione troverà pane per i propri denti: Stallone, Rourke, Statham, Jet Li, Lundgren, Schwarzenegger tutti sotto lo stesso tetto. Roba da non credersi. Come sono da non credersi i blooper, come questo: Stallone-Ross si fa finire il tatuaggio nella schiena… gli manca mezza scritta, Rourke-Tool impugna l’ago, Stallone-Ross sanguina, scene seguenti, tattoo finito e niente sangue… rapidità sorprendente!!

Io non rientro negli estimatori di Stallone e compagni, temo.

“City of Angels – La città degli angeli”, alle 21.10 su La5. Quando, ripensando alla sua giornata in ospedale, Maggie non riesce a dormire e si rigira nel letto, indossa una camicia da notte con delle larghe spalline. Ma quando prende il libro sul comodino, indossa una camicia con spalline non più grandi di spaghetti.

Domani alle 21.10 su Italia 1, “Cattivissimo me”. Quando Gru scende dai Minion per l’assemblea è pieno giorno (forse addirittura mattina, considerato il fatto che è andato a “comprarsi” un muffin e un caffè), ma dopo pochi minuti lui illustra il suo intento di rubare la luna, ed è già buio pesto, con tanto di luna piena gigante sullo sfondo del cielo… cattivissimo viaggiatore nel tempo?

 

Nuuuuh, è così carino quel film!

E anch’io sto sui film a cartoni animati con “La gang del bosco”, alle 19.25 su Italia1. Stella, per tutto il film, viene definita “puzzola”. Questo è un errore molto comune, ma non per questo meno grave: in realtà è una moffetta. La puzzola è un animaletto assolutamente identico al furetto (colori e forma del corpo), mentre la moffetta è appunto quella nera con la striscia bianca (che a seconda delle varianti può essere divisa in due) sul dorso.

Il che però è un problema che ritroviamo anche in un sacco di cartoni di Pepè le Phew, la mitica Puzzola Dongiovanni.

 

Domenica, se proprio dobbiamo, il Pieraccioni di “Io e Marilyn”, su Canale 5 alle 21.20. Quando Gualtiero la prima sera che vede Marilyn la rinchiude dentro il bagno chiude per bene la porta almeno due volte…ma appena si accorge di averla di nuovo alle spalle si spaventa e si rifugia proprio in bagno. E la porta ovviamente si apre subito appena gira la maniglia! Tanta premura per nulla.

 

Guarda, nell’atmosfera domenicale che abbiamo, mettiamoci “Hazzard” (alle 21.25 su Italia2), remake della serie che forse era il caso di non andare a disturbare. Giusto perché è più bello quando i ricordi belli restano solo ricordi belli, che dici?

Quando il Governatore da il benvenuto a tutto il pubblico di Hazzard per la corsa annuncia di essere lieto di trovarsi lì per la 60° edizione del Road Rally… peccato che sia prima che dopo quando nelle inquadrature compare lo striscione di partenza ed arrivo si legga chiaramente “70th Annual Hazzard Road Rally”.

Ehm.

 

Lunedì “A casa con i suoi”, su Canale 5 alle 23.20. Matthew McConaughey è allo stadio a vedere la partita di baseball, e in un primissimo piano (l’inquadratura è un po’ laterale) ha uno stuzzicadenti in bocca, che durante il resto della scena non ha… spero non l’abbia ingoiato (gulp!)

 

Lo stuzzicadenti in bocca?! Una roba così maleducata e tamarra, dai!

Ecco, l’incubo di ogni donna: “30 anni in 1 secondo”, alle 21.10 su La5. Durante la prima riunione della rivista di moda a cui Jenna adulta partecipa, il capo redattore appunta violentemente sulla bacheca un foglio in modo storto tanto da sovrapporsi a tutto il resto. Ma nella inquadratura immediatamente successiva quel foglio è perfettamente allineato con tutti gli altri.

 

Martedì su Canale 5, alle 21.10, “La peggior settimana della mia vita”. Chiamala “mese” e descrive bene l’ultimo mese che ho passato senza internet – cioè, con una chiavetta dai MB contati. No, ok sto esagerando.

 

Era una chiavetta coi KB contati?

 

Sì, ci mancava solo che dovessi scaricare i dati andandoli a prendere fisicamente sul server. Bah.

Comunque, nella scena in cui Siani e De Luigi sono nel camerino, il secondo, subito dopo aver smesso di parlare al telefono con la Capotondi, parlando con Siani si allenta il nodo della cravatta. Durante la conversazione l’inquadratura passa istantaneamente da un primo piano a un piano americano ma il nodo della cravatta è magicamente tornato perfetto.

“27 baci perduti”, alle 23.10 su La7D. Poi uno dice che le donne sono distratte… se questa perde anche 27 baci… vabbè, dicevamo. Quando Sybilla giunge al villaggio e quella specie di pulmino sta per cadere da un precipizio, arriva un signore col sidecar che dà una mano per spostare il pulmino, e quando il pulmino riparte del sidecar non si ha nessuna traccia, eppure la stradina era così piccola che il pulmino ci stava a stento, quindi dov’è finito il sidecar? Non c’era neppure lo spazio per metterlo di fianco!

 

Mercoledì “Lord of war”, su Rai 4 alle 21.10. Appena arrivato in Liberia, Yuri viene avvicinato dal figlio del presidente (quello con il mitra d’oro e le due gnocche vestite da cowgirl), che arriva in auto sfrecciando su una strada fangosa. Nelle inquadrature successive sia la carrozzeria che il parabrezza sono tirati a lucido.

 

Toh, guarda… c’è “Spider Man 2”, alle 21.10 su Italia1. Mi devo essere persa il primo, ma non è una gran perdita. All’inizio del film quando Peter Parker va dal direttore del Daily Bugle gli mostra delle foto. Il direttore irato dice di volerlo licenziare perché non gli porta più foto del suo amico Spiderman. Parker così tira fuori una foto di Spiderman dalla borsa. La foto in un primo momento è abbastanza piccola e ha una certa distanza dai bordi, ma successivamente alla stessa foto i bordi si rimpiccioliscono facendo si che la foto diventi più grande.

 

Giovedì, per la consueta serie dei filmacci all’italiana, “Il giustiziere di mezzogiorno”, con Franchi ma senza Ingrassia. A inizio film la moglie di Franco, Agata, cade in acqua con un urlo. A cadere effettivamente in acqua è però uno stuntman, che a differenza della medesima è fasciato in calze spessissime e scure (contro quelle sottili e di colore più chiaro sfoggiate dalla De Carlo), o per celare le sue mascoline (e magari villose) estremità o magari semplicemente perché la produzione non aveva calze uguali…

 

Io scelgo “La lettera scarlatta”, alle 21.05 su Iris, dove troviamo la ricrescita di capelli più veloce della storia: infatti il marito di Demi Moore si ranza i capelli in una scena… salvo poi, pochissimo tempo dopo, averli di nuovo belli lunghi come prima.

Io sarei terrorizzata dalla prospettiva, con quel che mi costerebbero tutti ‘sti tagli e pieghe dal parrucco!

 

Ce le facciamo due orecchiette con le cim de rep? Un mese di Puglia mi hanno messo appetito…

 

Con le… che?

Facciamo che ho capito, che a Ferragosto ho impegni. Ragassuoli, vi saluto veloce che Spino si sta inoltrando in uno dei territori di Sev, che pare alquanto bellicosa. Ci vediamo venerdì su ilsussidiario.net, e quando vi pare su www.bloopers.it e su http://multiplayer.it/forum/bloopers/ .

Baci & Stay tuned!

 

Ma cos’è ‘sto suono di piatti devastati?!

Spino! Severia! Non mi interessa chi ha cominciato! Tu, giù il tagliere! Tu, via le unghie! Fuori di qui tutti e due! Eccheccavolo…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

I commenti dei lettori