Una vita/ Anticipazioni puntata 17 settembre: Camino si confida con Anabel ma…

- La Redazione

Una vita, anticipazioni puntata 17 settembre: confusa e sollevata per il fatto che Ildefonso l’ha respinta, Camino prima scrive a Maite e poi parla con Anabel.

Una vita Camino 640x300
Camino in "Una vita"

Una vita, anticipazioni puntata 17 settembre

Nella puntata di oggi, venerdì 17 settembre, della soap opera spagnola “Una vita Felipe e Genoveva sono molto in ansia per il ritorno di Laura, perché non sanno a favore di chi testimonierà. Solo Velasco è molto tranquillo perché ha parlato con la domestica ed è sicuro che seguirà le sue indicazioni. Da una serie di cose dette dall’ospite misterioso, Servante si rende conto che non si tratta di un giudice ma decide di non confessare nulla ai suoi amici della soffitta perché spera che Marcelina, Jacinto, Casilda e Alodia possano continuare a lavorare gratuitamente per lui, proprio come se fossero dei parenti. Camino è dispiaciuta per essere stata respinta dal marito ma allo stesso tempo anche sollevata, visto che si sente ancora emotivamente legata a Maite, a cui scrive una lettera. Più tardi, poi, si confida anche con Anabel, ormai a conoscenza dei suoi rapporti con Ildefonso ma le due vengono interrotte da Marcos, contrariato che le ragazze affrontino certi discorsi.

Una vira: dove siamo rimasti

Nelle puntate precedenti della soap opera spagnola “Una vita” Camino chiede a Ildefonso  cosa sia successo di così terribile sul campo di battaglia e perché non ne voglia parlare, ma il ragazzo le chiede di non forzarlo a ricordare: quando e se si vorrà confidare, sarà lui a parlarne. Tuttavia Camino è in pena per il giovane e a complicare la situazione interviene anche Anabel che le chiede insistentemente dettagli della sua vita coniugale. Alla fine la Pasamar rivela che il matrimonio non è ancora stato consumato: la prima notte di nozze lei ha respinto un approccio del marito e da quel momento Ildefonso non ha più tentato di trovare l’intimità. Anabel la sprona allora a essere più intraprendente e così Camino attende il ritorno del marito a casa e si fa trovare completamente nuda, pronta per fare l’amore con lui. Bellita è sempre più decisa a partire per l’Argentina, anche senza il marito e Alodia. Proprio la domestica inizia a spargere la voce delle intenzioni della sua signora e così Rosina e Susana corrono subito a casa Dominguez per sapere se è vero. Le due donne provano a sconsigliare all’amica la partenza, soprattutto senza prima essersi consultata con Cinta che forse non gradirebbe l’intrusione della madre.

Servante e Jacinto si convincono che un ospite della pensione sia il giudice in incognito venuto per valutare la pensione. Così con l’aiuto anche di Marcelina, Casilda e Alodia fingono di essere una famiglia numerosa e portano avanti questa messinscena con l’ospite che sembra guardarli con molto sospetto. Fabiana è infastidita e si pente di aver dato il suo consenso al socio per prendere parte al concorso. Jacques è alla ricerca della spilla che aveva regalato a Susana, così decide di introdursi di nascosto alla soffitta, nel tentativo di recuperare il gioiello. Purtroppo le sue ricerche non vanno a buon fine perché ogni volta che è sul punto di trovarla, viene interrotto dall’arrivo di qualcuno. Felipe e il commissario Mendez sono molto preoccupati per l’esito del processo: dopo la deposizione di Cesareo che è stata smontata pezzo dopo pezzo da Velasco, ora non si trova più Laura e i due sono convinti che in questo modo Genoveva riuscirà a farla franca. Mentre discutono, vengono interrotti da qualcuno che suona al campanello: si tratta proprio della domestica Laura che ha deciso di tornare per fare la sua deposizione.



© RIPRODUZIONE RISERVATA