Una vita/ Anticipazioni puntata 19 ottobre: tutti sospettano di Laura, Velasco…

- La Redazione

Una vita, anticipazioni puntata 19 ottobre: gli abitanti di Acacias sospettano che sia Laura la responsabile del malore di Felipe. Velasco invece crede di essere stato tradito.

Una vita logo Wikipedia 640x300

Una vita, anticipazioni puntata 19 ottobre

Nella puntata di oggi, martedì 19 ottobre, della soap opera spagnola “Una vita la ricerca di Camino e Anabel non dà i frutti sperati e le due ragazze sono costrette a tornare a casa senza aver trovato Ildefonso. La notizia dell’incidente di Felipe arriva ad Acacias e tutti sono molto preoccupati. Velasco pensa subito che Laura lo abbia tradito, mentre Genoveva corre in ospedale al capezzale del marito. Felicia ha promesso a Marcos che gli farà sapere a breve se intende accettare la sua proposta di matrimonio ma ha il problema del ristorante che non sa a chi affidare. Una strana coppia di sconosciuti, però, inizia ad aggirarsi nel quartiere e sembra essere molto interessata al ristorante e al suo eventuale acquisto. Servante scopre che fondare un partito politico non è così semplice come immaginava.

Una vita, dove siamo rimasti

Nelle puntate precedenti della soap opera “Una vita Cesareo va a bere un caffè al Nuevo Siglo e chiede a Camino notizie di Ildefonso ma la Pasamar mente dicendo che sta benissimo. A quel punto il guardiano tira un sospiro di sollievo poiché racconta di averlo visto qualche giorno prima in un parco lontano dal quartiere completamente fuori di sé. Più tardi Anabel la va a trovare a casa per scusarsi ancora una volta e Camino le racconta che non ha notizie del marito da giorni ma che, quando tornerà, parleranno e proveranno a riaggiustare le cose. Poi le chiede di accompagnarla al parco dove era stato avvistato per l’ultima volta. Ramon arriva a casa dopo giorni che ha evitato di incontrare il figlio e la moglie e, davanti a Carmen, Lolita e Antonito, annuncia la sua intenzione di abbandonare la politica poiché non riesce più a sopportare i litigi in famiglia. L’armonia familiare è la cosa più importante della sua vita e per questo ha deciso di lasciare il partito per riuscire a ritrovare la felicità di un tempo sia con la moglie che con il figlio. Più tardi Ramon invita Armando a casa per dirgli che non si presenterà alle elezioni. Il diplomatico prova a fargli cambiare idea visto che manca solo una settimana alle votazioni ma il Palacios è determinato e dice che l’amore per la moglie e il figlio viene prima di ogni altra cosa.

In un momento di intimità familiare, Liberto e Rosina si scambiano informazioni su Felipe, convinti che l’avvocato sia ormai a Cuba. Vengono però interrotti dall’arrivo di Laura che è venuta ad avvisarli che l’Alvarez Hermoso è ricoverato in ospedale in gravi condizioni, è in coma e probabilmente non ce la farà a superare la notte. Liberto e Ramon si precipitano in ospedale e parlano con il medico, venendo a sapere che il colpo alla testa è conseguente a qualche altro evento, tipo un avvelenamento. I due, così, interrogano Laura per sapere che cosa è accaduto a Felipe, lei risponde di non saperne nulla ma gli amici non le credono. Bellita è estremamente depressa perché sa che i critici parleranno molto male di lei, anche se le recensioni ancora non sono state pubblicate. La Del Campo è sicura di essere ormai un’anticaglia che deve solo ritirarsi ma José tenta di consolarla dicendo che resta la stella più brillante del firmamento e che se i critici saranno inclementi con lei è solo perché le anticaglie sono loro e non capiscono nulla. Jacinto, invece, è molto felice dell’opportunità che ha avuto e ne parla in modo entusiasmante a Servante che, per essere al pari dell’amico, gli dice di voler fondare un suo partito politico con il quale vincere le elezioni.



© RIPRODUZIONE RISERVATA