Una vita/ Anticipazioni puntata 21 gennaio: un misterioso baule per José e Alodia

- La Redazione

Una vita, anticipazioni puntata 21 gennaio: Rosina pensa che José Miguel e Alodia abbiano eliminato Bellita. Un gigantesco baule giunge a casa Dominguez.

Una vita logo Wikipedia 640x300

Una vita, anticipazioni puntata 21 gennaio

Nella puntata di oggi, venerdì 21 gennaio, della soap opera spagnola “Una vita” Camino invia una lettera ad Anabel e le dice di avere molte difficoltà perché non riesce ad entrare in possesso dell’eredità di Ildefonso, così la Bacigalupe le propone di farsi aiutare da suo padre o da Miguel. Marcos viene a sapere del ricatto che Aureliano sta mettendo in atto nei confronti della figlia e così le consiglia di essere sincera con Miguel ma la ragazza non accoglie bene il suggerimento e gli risponde male, minacciando di rivelare a tutti come sia morto Carlos. Lolita parla finalmente con il marito e gli chiede spiegazioni per le foto con Natalia: i due finiscono con il litigare. Arriva un grosso baule a casa dei Dominguez e Rosina, spiando una conversazione fra José e Alodia, si convince che i due abbiano fatto fuori Bellita per riuscire a vivere alla luce del sole la loro

Una vita, dove siamo rimasti

Nelle puntate precedenti di “Una vita” Aureliano aspetta Miguel all’ingresso del ristorante dei suoi nonni perché vuole instillare nel ragazzo il dubbio che la fidanzata non sia quella che vuole far credere. L’Olviedo gli risponde che se ha qualcosa da raccontargli è meglio che lo faccia subito, altrimenti è meglio se va via. Il Queseda non racconta altro ma gli dice di stare molto in guardia. Lolita fa vedere a Ramon e a Carmen le foto che ritraggono Natalia e Antonito ma i suoceri cercano di rassicurarla dicendogli che sicuramente si tratta di una trappola ordita dai suoi nemici politici. Se, infatti, la moglie lo caccia di casa oppure se i giornali pubblicano le foto del suo tradimento, questo sarà la fine della sua carriera politica e ci saranno problemi grandi anche per il suo partito. Carmen ricorda che Antonito aveva avuto uno scontro con un certo Solano mentre Ramon si offre di parlare con Antonito per capire che cosa sia accaduto in realtà. Marcos invita Liberto e José a casa sua perché ha bisogno di distrarsi. Il discorso fra i tre amici cade inevitabilmente sulla morte di Felicia e Bellita ma mentre il Bacigalupe sembra essere distrutto per la perdita della moglie, il Dominguez sembra quasi non soffrire per la morte della Del Campo. I tre poi iniziano a parlare di Genoveva e sono discordi sul fatto che la Salmeron sia davvero la colpevole della morte di Marcia.

Più tardi Marcos ha una riunione di lavoro con Aureliano e fra i due c’è uno scontro perché non sono d’accordo su come portare avanti gli affari. Il Queseda accusa il socio di essere così scontroso solo per via di Anabel. Fabiana propone a Casilda, Servante e Jacinto di raccogliere dei soldi in una colletta per aiutare gli Olvedo a tenere aperto il ristorante anche di pomeriggio e di sera. Solo la domestica dei Seler sembra appoggiare questa idea mentre i due uomini non pensano sia giusto aiutare chi è già ricco grazie alla sua attività. Mentre Roberto e Sabina provano a portare a termine i lavori di scavo del tunnel, ricevono al ristorante proprio la visita di Fabiana che è venuta per dire loro che ha dato via ad una colletta per aiutarli, nella convinzione che nel quartiere ognuno debba dare una mano agli altri. Fabina è stupita perché da un lato non si aspettava tanta generosità, dall’altro non vuole impicci che impediscano a lei e al marito di andare avanti con il proprio piano. José chiede scusa ad Alodia per la scenata che le ha fatto in pubblico il giorno prima. La domestica non riesce a capire il motivo per il quale il suo signore l’abbia trattata male e così il Dominguez le spiega che lo ha fatto solo per far capire a Susana e Rosina che fra lui e la ragazza non c’è una relazione.







© RIPRODUZIONE RISERVATA