Una vita/ Anticipazioni puntata 22 novembre: José smaschera il dottor Puerta

- La Redazione

Una vita, anticipazioni puntata 22 novembre: Maite conosce Anabel, mentre José riesce a incastrare il dottor Puerta che ha imbrogliato la moglie Bellita.

Una vita logo Wikipedia 640x300

Una vita, anticipazioni puntata 22 novembre

Nella puntata di oggi, lunedì 22 novembre, della soap opera spagnola “Una vita Genoveva finalmente può riportare Felipe a casa e l’avvocato le chiede insistentemente notizie sul loro passato, così gli dice finalmente che sono sposati. L’uomo sembra prendere molto bene la notizia e i due vivono una ritrovata felicità tanto che la Salmeron intima sia ai domestici che agli amici di non rivelargli nulla circa le lotte e i problemi che hanno avuto in passato, comunicando che sarà solo lei a fare da filtro fra il marito e il resto del mondo. Maite ha deciso di fermarsi per un po’ a casa di Camino e così la ragazza decide di farle conoscere la sua amica Anabel che va subito d’accordo con la pittrice e promette di mantenere il segreto sulla sua presenza. Poi racconta alla Pasamar che i loro genitori si sono sposati in segreto e che quindi sono diventate sorellastre. Josè capisce che il fantomatico dottor Puerta sta per imbrogliare anche Jacinto e, con il suo aiuto e con quello di Servante, riesce ad assicurare l’impostore alle forze dell’ordine.

Una vita: dove siamo rimasti

Nelle puntate precedenti di “Una vita Camino ha un’incredibile sorpresa: bussano alla sua porta e quando va ad aprire si trova di fronte Maite, venuta direttamente da Parigi per il suo compleanno. La pittrice le dice di essere arrivata ad Acacias perché vuole chiederle personalmente scusa per averla abbandonata e per essere indirettamente colpevole delle sue sofferenze. La Pasamar, però, le risponde che non deve incolparsi di nulla: loro due non si sono mai lasciate e se ha dovuto vivere il lutto e la vedovanza è solo colpa della società che impedisce a due donne di amarsi. Poi si baciano appassionatamente e si giurano di non lasciarsi mai più. Intanto nell’ex locale della famiglia di Camino, i coniugi Olmedo progettano di trasformare la cantina secondo il loro segretissimo progetto del quale non vogliono mettere al corrente neanche il nipote Miguel ma temono che il ragazzo abbia dei sospetti perché fa molte domande. Bellita ha sempre meno voce e così José decide di far analizzare in farmacia la medicina che sta prendendo, venendo a scoprire che non si tratta di un farmaco ma di un blando prodotto che non solo non cura ma a lungo andare può irritare di più la gola. La Del Campo è disperata ma per fortuna il marito prende in mano la situazione.

Velasco è a casa di Genoveva e rifiuta di bere la coppa di champagne che la donna gli offre, dicendogli che deve assaggiarla prima lei. La Salmeron è sul punto di farlo, poi la getta a terra e l’avvocato si rende conto che si trattava di una bevanda avvelenata. Per questo motivo tenta di strangolarla ma interviene Laura che si era nascosta in casa armata di pistola. Dopo avergli sparato a morte, le due donne nascondono il cadavere in una cassa per sbarazzarsene e si dicono per sempre addio promettendo di mantenere il segreto. Mentre Laura decide di lasciare per sempre Acacias per raggiungere sua sorella Lorenza, la Salmeron si prepara ad accogliere Felipe di ritorno dal sanatorio. Jacinto è triste perché Marcelina è partita e lo racconta a Servante mentre beve un caffè alla pensione. Vengono però interrotti dal fantomatico Dottor Puerta che prova a vendere anche a loro un intruglio simile a quello che è riuscito a far prendere a Bellita: il custode di Acacias 38 sembra cadere nella trappola. Antonito confessa al padre di essere molto in ansia per la sua prima seduta in parlamento e di non sapere come comportarsi. Ramon, però, cerca di rassicurarlo ricordandogli come è stato bravo durante la campagna elettorale.



© RIPRODUZIONE RISERVATA