Una vita/ Anticipazioni puntata oggi, 6 maggio: Bellita avvelenata!

- Hedda Hopper

Marcia vuole la verità dal marito, o presunto tale, mentre Casilda continua a sognare nella nuova puntata di Una Vita, chi ha avvelenato Bellita?

una vita personaggi jose bellita 640x300

Una vita, anticipazioni puntata oggi, 6 maggio

Nella puntata di oggi, giovedì 6 maggio,  di Una Vita, Margarita si sente scoperta e farfuglia qualche scusa, poi scappa via lasciando la sua borsetta con dentro il liquido. Emilio lo porta subito a José il quale decide di farlo analizzare. Nel frattempo arrivano i risultati degli esami del sangue di Bellita e così la famiglia Dominguez scopre che la donna è stata avvelenata. Rosina, convinta che suo marito la stia tradendo con Maite, fa irruzione nello studio della pittrice convinta di scoprirli in atteggiamenti sconvenienti. In realtà scopre che i due stanno progettando di aprire insieme una galleria d’arte. Anche Felicia decide di affrontare la nipote di Don Armando perché ha saputo da Cesareo che sua figlia continua a frequentare Maite senza dirlo alla madre. Per questo la Pasamar si arrabbia molto e intima la pittrice di non vedere più sua figlia. Incredibilmente Jacinto e Casilda vincono davvero alla lotteria ma non si tratta del primo premio come speravano ma di un piccolo premio di consolazione.

Una vita, dove siamo rimasti

Nelle ultime puntate di Una vita, Bellita sta meglio e riceve la visita delle amiche e di Margarita. La moglie di Carchano insiste per prepararle del the, anche se sia Cinta che la stessa Bellita le dicono che non può bere nulla. Per caso Emilio si trova a passare in cucina quando Margarita sta preparando la bevanda e si rende conto che la donna sta mettendo qualcosa nella tazza che ha preso dalla sua borsa. La ferma immediatamente chiedendole che cosa stia facendo e Margarita assume subito un’espressione colpevole. Qualche ora prima José, preoccupato per sua moglie, si è incontrato con l’impresario Golden per dirgli che non accetta il ruolo nel suo film. L’imprenditore, però, si offre di aspettare qualche mese fino a che la moglie non sarà guarita. Poi il Dominguez va anche in teatro e chiede di essere sostituito come protagonista dello spettacolo, almeno fino a quando le condizioni di Bellita non miglioreranno. Intanto c’è un nuovo scontro fra Camino e Felicia perché il pretendente che la madre le ha presentato non è stato di gradimento per la figlia. La Pasamar accusa la ragazza di aver fatto solo finta di voler conoscere un ragazzo da sposare perché in realtà ha ancora la testa piena di grilli.

La verità su Marcia e il marito…

Felipe rientra dal tribunale ed è felice di raccontare a Genoveva e a Ramon che la sua deposizione è andata molto bene e che i giudici sembrano propensi a condannare Andrade. La Salmeron, però, non sembra felice di questa notizia anche se cerca di dissimulare i suoi timori. Ursula è in monastero e scrive delle strane lettere ai vicini di Acacias quando riceve una lettera misteriosa: è un biglietto di Andrade che la invita a visitarlo in carcere. Quando la Dicente si reca all’appuntamento, lo schiavista spiega che vuole darle una carta in mano per riuscire a distruggere la Salmeron e in cambio non desidera niente, solo che giustizia sia fatta. Le confida, così, che Santiago in realtà non è chi dice di essere in quanto il vero marito di Marcia è morto. Proprio la Sampaio riceve una sorpresa da parte di quello che lei crede essere il marito: due biglietti per andare a Cuba, la meta dei loro sogni. La Sampaio, però, gli dice chiaramente che non ha intenzione di partire con lui se prima non saprà con esattezza chi c’è al suo fianco. Jacinto e Casilda fantasticano su quello che potranno fare con i soldi della vittoria alla lotteria che sono sicuri arriverà ma vengono interrotti da Marcelina e Servante: il proprietario della pensione ha una nuova idea per riuscire a cavarle il dente che le fa male.



© RIPRODUZIONE RISERVATA