Una Vita/ Anticipazioni puntata oggi, 7 maggio: Casilda e Jacinto ricchi?

- Hedda Hopper

Una Vita, anticipazioni puntata oggi, 7 maggio: Casilda e Jacinto ricchi? Il biglietto comprato sembra essere vincente e la loro vita potrebbe cambiare. Intanto Genoveva scopre che…

marcia unavita 2019 tv 640x300
Marcia, Una Vita

Una Vita, anticipazioni puntata oggi, 7 maggio

Nella puntata di oggi, venerdì 7 maggio, di Una Vita, la famiglia Dominguez sempre più in pena per Bellita riceve finalmente il referto delle analisi della donna e si scopre così che è stata avvelenata. Quando Emilio viene a sapere questo particolare, si decide a parlare di quello che è successo con Margarita e per questo viene portata dal medico la fialetta che c’era nella borsa della donna, per farla analizzare. Finalmente è il giorno dell’estrazione della lotteria e Casilda e Jacinto hanno una bella sorpresa: il biglietto che hanno comprato della lotteria, seguendo i numeri della zia Anita dati in sogno, sono vincenti anche se di un premio piccolo ma che rende ugualmente felici i due. Cesareo, dopo qualche giorno di titubanza, decide di raccontare a Felicia che sua figlia continua a frequentare di nascosto Maite e così la donna decide di affrontare la pittrice per dirle di stare definitivamente lontana da sua figlia.

Una Vita, dove siamo rimasti

Nelle ultime puntate di Una Vita, Marcia affronta Santiago dicendogli che fino a che non saprà chi è veramente non accetterà di partire con lui per Cuba. L’uomo, invece di confessare tutto, cerca di farle capire che è solo un uomo innamorato, che sta facendo di tutto per riuscire a conquistare il suo cuore e che la venera a tal punto da aver deciso di restare al suo fianco anche se sa benissimo che il cuore della moglie appartiene ad un altro. La Sampaio ammette di credere alle sue parole ma allo stesso tempo non capisce come lui possa averle mentito per tutto questo tempo. In realtà la prima a sapere la verità sull’identità di Santiago è Ursula che da Andrade viene a sapere che il vero Santiago è morto da ormai due anni e che l’uomo che lo sta sostituendo è un impostore, dedito alle carte, che ha colto al balzo l’opportunità di guadagnare molti soldi, visto che Genoveva ha pagato profumatamente per far arrivare quello che ritiene essere il marito della sua rivale ad Acacias. Quando la Dicenta chiede se la Salmeron è consapevole che Santiago sia morto, lo schiavista le confessa che Genoveva è all’oscuro di tutto ma non dà a Ursula altre informazioni se prima non riceverà in cambio l’assicurazione che farà di tutto per aiutarlo a distruggere la Salmeron. Più tardi alla bottega di Lolita, Marcia sente la sua titolare che parla con Carmen dei pettegolezzi che vogliono Genoveva e Felipe in procinto di sposarsi. La sua reazione è di grande sofferenza.

Genoveva e la sua gravidanza vanno avanti al meglio ma…

Emilio affronta Margarita chiedendole che cosa sia quella polverina che stava per mettere nella tazza di Bellita. La donna farfuglia qualche scusa, poi quando il Pasamar viene raggiunto da Arantxa che attacca in maniera ancora più dura la moglie di Carchano, la donna scappa via molto spaventata, lasciando cadere la borsetta con la fiala incriminata. Emilio se ne accorge e la raccoglie, indeciso se parlare con Cinta e José di quello che pensa di aver scoperto. Qualcosa dentro di lui gli fa capire che la donna non è una persona della quale fidarsi. Genoveva, intanto, è felice perché la visita dal medico le ha confermato che la sua gravidanza procede nel modo migliore. Per questo motivo confessa a Felipe che ora vorrebbe solo concentrarsi nella preparazione del matrimonio e per questo motivo ha preso appuntamento con il parroco. Per non deluderla, l’avvocato fa finta di essere altrettanto emozionato e si dice d’accordo con questa decisione. Rosina, convinta che suo marito la stia tradendo, gli racconta di avere una serie di appuntamenti per cui starà tutto il giorno fuori, aggiungendo che potrà fare tutto quello che vuole in sua assenza. Il suo obiettivo è quello di seguirlo e coglierlo in flagrante mentre la tradisce con Maite.



© RIPRODUZIONE RISERVATA