Unicredit down, pagamenti bloccati/ Cosa succede? Disagi per chi ha un bancomat

- Matteo Fantozzi

Unicredit down, pagamenti bloccati: cosa succede? Disagi per i proprietari di conto corrente, ma alle 13.00era già tutto risolto.

unicredit 2019 web 640x300
Unicredit down

Nella mattinata è stato segnalato un down di Unicredit che ha creato disagi in tutta Italia. I principali disservizi sono stati legati al pagamento online e al ritiro di denaro dallo sportello automatico. Per i proprietari di conto corrente è stato impossibile accedere a conti correnti online e anche attraverso applicazioni. Le segnalazioni dell’utenza sono arrivate sul profilo di Twitter dell’Istituto che poi attorno alle ore 13.00 ha chiarito: “I sistemi della banca sono ripristinati e nuovamente in funzione. Ci scusiamo con i nostri clienti per il malfunzionamento della mattinata dovuto a dei motivi tecnici”. Per fortuna non ci sono state conseguenze e già nel pomeriggio diversi correntisti hanno sottolineato sui social che tutto era risolto.

Unicredit down, pagamenti bloccati: il peso della tecnologia

Nel caso del down di Unicredit è proprio il caso di parlare del peso della tecnologia. Croce e delizia di quest’epoca sicuramente ci ha risolto molti problemi, ma reso difficili anche le cose nei momenti di un semplice guasto. Stamattina sono stati molti quelli che si sono lamentati per i pagamenti bloccati e se magari il tutto è stato difficile per chi era alle prese con spese ordinarie pensate che giornata hanno passato quelli che a quell’ora avevano una visita medica. D’altronde però i disservizi sono talmente tanto rari che un caso del genere fa notizia, ma non deve spaventare. Questo anche perché viviamo in un mondo così totalizzato dalla tecnologia che sarebbe impossibile rinunciarvi del tutto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA